Il figlio di Donald Trump viene interrogato dai procuratori generali

Donald Trump Jr. ha rilasciato una dichiarazione giurata dell’11 febbraio, un documento depositato martedì presso il tribunale distrettuale della Columbia e rivelato per la prima volta dalla CNN.

L’anno scorso, l’ufficio del procuratore distrettuale ha intentato una causa contro il Donald Trump Nominating Committee e l’Organizzazione Trump, di cui Donald Trump Jr detiene la carica di vice presidente esecutivo. Le due entità sono accusate di appropriazione indebita di fondi per arricchire l’attività di famiglia dell’ex inquilino della Casa Bianca.

Testimonianza del figlio di Donald Trump Ha sollevato ulteriori domande sulla natura Dalla dichiarazione dell’albergo che la Procura della Repubblica ha indagato, l’accusa è tenuta, con ricorso in tribunale, a posticipare la data per la presentazione delle prove.

Nella sua domanda in tribunale, il procuratore generale Karl Racine ha anche chiesto la testimonianza di tre nuovi testimoni, che si aggiungeranno ai dieci già ascoltati, tra cui Ivanka Trump. La figlia maggiore dell’ex presidente degli Stati Uniti, che è stato anche suo consigliere durante il suo mandato alla Casa Bianca, ha reso testimonianza lo scorso dicembre.

I pubblici ministeri sostengono che la Trump Organization, dopo aver firmato un contratto del valore di circa $ 50.000 con il Loews Madison Hotel per un certo numero di camere nel gennaio 2017, abbia deferito il promemoria al Comitato per le nomine, che poi lo ha restituito.

Tre testimoni sono stati intervistati su questo argomento Ha offerto spiegazioni contrastanti sull’oggetto del contratto e sui motivi per cui il comitato per le nomine ha accettato di pagarloScrissero. Nessuno dei testimoni ha fornito un resoconto completo o accurato delle circostanze del disegno di legge.

I pubblici ministeri hanno anche allegato le note del fascicolo dell’agenzia di riscossione relative al pagamento della fattura.

READ  Hungary gives its first vaccine a day before the European Union launch

Rick Gates è vicepresidente del comitato per le nomine Garantirà il pagamento, ma è necessario cambiare il nome. Non possiamo dire l’organizzazione TrumpPossiamo leggere in una nota di luglio 2017.

Sembrano tutti puntare il dito l’uno contro l’altro e inventare scuse per non pagare, e sembra un altro stratagemma per cancellare l’organizzazione.Nota successiva, ha detto.

Donald Trump disponibile Ho raccolto 107 milioni di dollari Per quanto riguarda le celebrazioni che circondano la sua inaugurazione, quasi il doppio del precedente stabilito da Barack Obama otto anni fa.

Nonostante il jackpot record, le celebrazioni sono state meno sfarzose di quelle di alcuni dei suoi predecessori.

I documenti ottenuti da ABC News nel gennaio 2019 mostrano che anche il Donald Trump Nominating Committee ha speso più di $ 1,5 milioni al Trump International Hotel di Washington, prima di entrare in carica il 20 gennaio 2017.

In vista dei pubblici ministeri di Manhattan

Il figlio di Donald Trump non sembra essere arrivato alla fine delle sue condanne. Martedì, The Daily Beast Ha rivelato che gli avvocati della contea di Manhattan a New York, che stanno conducendo un’indagine penale su Donald Trump e sull’Organizzazione Trump, hanno esteso le loro indagini e nutrono un interesse speciale per il figlio maggiore di Trump.

Lunedì la Corte Suprema degli Stati Uniti L’ex presidente ha rifiutato, Chi voleva proteggere le sue dichiarazioni dei redditi e altri documenti finanziari dalle indagini.

Il signor Trump aveva presentato ricorso contro una sentenza del tribunale di grado inferiore lo scorso ottobre che richiedeva alla sua società di contabilità, Mazars USA, di conformarsi a un ordine di deposito di documenti presentato dall’ufficio di Cyrus Vance.

READ  Lara Trump, la nuova cara repubblicana?

L’indagine del procuratore generale di New York si concentra in particolare sui pagamenti effettuati durante la campagna presidenziale del 2016 a due delle presunte ex fidanzate di Donald Trump in seguito alle rivelazioni del suo ex avvocato personale ed ex fiduciario Michael Cohen. Anche quest’ultimo lo era Condannato in questo caso.

Nell’agosto 2020, i documenti presentati dall’ufficio di Cyrus Vance lo indicavano Scopo raggiunto Si è espanso in potenziali frodi bancarie assicurative.

Michael Cohen ha detto al Congresso nel 2019 che il suo ex cliente ha sovrastimato la sua fortuna finanziaria quando ha a che fare con le banche, minimizzandola con le autorità fiscali.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *