Il democratico Hakeem Jeffries, il primo leader nero di un partito al Congresso

(WASHINGTON) Il collega democratico eletto Hakeem Jeffries ha nominato mercoledì per succedere a Nancy Pelosi e guidare il suo partito alla Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti.


È diventato il primo uomo di colore a ricoprire tali responsabilità nel Congresso degli Stati Uniti.

Il 52enne eletto, che dal 2019 ricopre incarichi di responsabilità nello staff democratico, ha espresso il suo “grande orgoglio” per essere stato nominato alla carica, dopo un voto a porte chiuse.

L’elezione di Hakeem Jeffries segna un importante cambio generazionale nel Congresso degli Stati Uniti: il funzionario eletto di New York ha 30 anni meno di Nancy Pelosi, presidente della Camera.

“Questa nuova generazione di leader riflette il dinamismo e la diversità della nostra grande nazione”, ha elogiato.

Nancy Pelosi ha annunciato a metà novembre che avrebbe rinunciato alla carica di leader dei Democratici nella futura Camera dei Rappresentanti. Continuerà a sedere alla Camera dei Rappresentanti, come rappresentante eletta dalla California.

In qualità di leader dei Democratici, Hakeem Jeffries navigherà alla Camera dei Rappresentanti a gennaio, dove il suo partito non avrà la maggioranza. I repubblicani hanno ottenuto il controllo di quella camera nelle elezioni di metà mandato di novembre.

Sebbene la loro maggioranza sarà inferiore al previsto, i repubblicani avranno un significativo potere ispettivo, che promettono di utilizzare in una serie di indagini sulla gestione della pandemia da parte del presidente Biden o sul ritiro dall’Afghanistan.

Tuttavia, il campo di Joe Biden ha voluto mantenere il controllo del Senato. Ora, dopo essersi visto negare per due anni il Congresso che gli è stato interamente suo, il partito del presidente democratico non potrà votare sui grandi progetti. Ma neanche l’altro lato.

READ  Accumulo pesante - incidente - congestione sulla superstrada Laurenziana - Notizie

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.