Il Canada invia navi militari nella regione dell’Indo-Pacifico

Il Canada invia navi militari nella regione dell’Indo-Pacifico

(OTTAWA) – Il Canada invierà nei prossimi giorni navi della Royal Canadian Navy per sostenere la strategia canadese nell’Indo-Pacifico, ha detto il ministro della Difesa Bill Blair.


Il Ministero della Difesa Nazionale ha annunciato che l’NCSM Vancouver parte delle Hawaii parteciperà al progetto “Rim of the Pacific 2024”, chiameremo con questo nome RIMPAC, che, se non altro, è il più grande progetto marittimo inter-armi combinato il mondo.

Al RIMPAC saranno presenti anche l’HMCS Max Bernays, la MV Astérix e un contingente di terra di circa 300 membri delle forze armate canadesi.

Il ministero afferma che questo è il secondo anno che la Marina ha schierato tre navi da guerra nella regione.

Una volta completato RIMPAC 2024, l’HMCS Vancouver continuerà a navigare verso ovest attraverso l’Oceano Pacifico per l’operazione HORIZON, una missione di presenza avanzata nella regione dell’Indo-Pacifico.

Blair, che ha annunciato la partecipazione della Marina mentre partecipava allo Shangri-La Defense Forum a Singapore, ha affermato in una dichiarazione che la sicurezza e la stabilità della regione indo-pacifica sono essenziali per il futuro del Canada e che il dispiegamento dimostra che il paese è un partner per pace, stabilità e prosperità nella regione.

READ  Un'insegnante americana è stata sospesa senza retribuzione per aver utilizzato il suo congedo per malattia...in uno spettacolo

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *