Ha appiccato un incendio mentre proteggeva la sua fidanzata nella metropolitana di New York

Ha appiccato un incendio mentre proteggeva la sua fidanzata nella metropolitana di New York

Un uomo è rimasto gravemente ustionato mentre proteggeva la sua ragazza da un pazzo che gli aveva lanciato addosso un liquido infuocato sabato nella metropolitana di New York.

L’uomo, che ha riportato ustioni su circa il 30% del corpo, dovrà restare in ospedale per almeno una settimana New York PostChi lo ha incontrato nel suo letto.

Petrit Alijaj, 23 anni, ha detto che ne è valsa la pena. “Ho protetto la mia fidanzata con il mio corpo”, ha detto, aggiungendo che non ha sentito alcun dolore a causa dei farmaci che gli sono stati somministrati.

L’uomo albanese era nel primo veicolo con la fidanzata e il cugino per visitare la Statua della Libertà quando è avvenuto l’attacco sabato pomeriggio.

Petrit Alijaj ha detto ai media di New York che l’aggressore, Niall Taylor (49 anni), è arrivato con una tazza contenente “qualcosa dentro, come olio, ha acceso un fuoco e ha buttato via tutto”.

Rapidamente, il 23enne si è rivolto alla sua compagna e cugina per chiedere protezione. Poi la sua giacca ha preso fuoco e lui ha cercato di spegnerla con piccoli colpetti mentre fuggiva dal treno.

“E mentre correvo, stavo bruciando”, ha detto.

READ  Mosca arrabbiata per i commenti di Zelensky sugli "attacchi preventivi" della NATO

Alla fine i vigili del fuoco l’hanno bagnata con acqua dolce.

Petrit Alijaj in quel momento non si era reso conto della gravità delle sue condizioni, ma quando è arrivato in ospedale ha visto che il suo corpo era coperto di vesciche. Ha riportato ustioni al collo, alle orecchie, al petto, alle braccia e alla mano sinistra.

La polizia ha rapidamente trovato e arrestato Niall Taylor.

Lo scorso febbraio si era verificata un’aggressione simile e la polizia sta indagando per stabilire se anche il 49enne ne sia responsabile.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *