Festa di Natale: un sindaco regala soldi alla gente del suo villaggio

Festa di Natale: un sindaco regala soldi alla gente del suo villaggio

Per rallegrare gli abitanti del suo villaggio durante le festività natalizie, il sindaco di un comune francese ha deciso di trasformarsi in Babbo Natale impegnandosi a versare 100 euro a ogni famiglia.

Philippe Willem, sindaco di Chaumont, villaggio scarsamente popolato dell’Alta Marna, si è concesso tale libertà grazie alla buona salute finanziaria della sua amministrazione, ha riferito lunedì Ouest-France.

Il gesto del consigliere comunale è stato apprezzato dalla gente che si è accalcata davanti alla sala comunale per ringraziarlo del suo gesto, che non ha riscosso consensi nella sua amministrazione.

I residenti non hanno bisogno di giustificare le loro condizioni di reddito, purché la loro residenza principale sia nel villaggio, secondo i media francesi, che precisano che la maggior parte delle 24 famiglie gestite che hanno avviato il processo hanno “già ricevuto” denaro dal “comune”. ” Tesoro pubblico.

Il quotidiano “Ouest-France” riferisce che lo scorso ottobre il sindaco Willem ha tenuto una deliberazione di votazione nel consiglio comunale sulla concessione di questo aiuto finanziario, che è stata respinta da alcuni membri dei consigli comunali.

A proposito di questo assegno, il Comune prosegue la tradizione di invitare tutti i residenti a condividere un momento di convivialità in cui verrà regalato un libro agli unici due bambini presenti in città, mentre hanno diritto ad un buono i ragazzi dai 65 anni in su. 30 euro ($ 45).

READ  Lettera aperta: i ministri Blanquer e Roberge deplorano i pericoli della cultura abolizionista

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *