Fant Beef Info – Notizie da Haiti

Gli Stati Uniti stanno sollecitando gli Stati membri del Consiglio permanente dell’Organizzazione degli Stati americani a muoversi rapidamente per decidere la composizione e la data di invio della missione OAS ad Haiti, secondo il Miami Herald.

Miami, 13 maggio 2021. Gli Stati Uniti sostengono l’invio di una missione OAS ad Haiti per sostenere un dialogo politico che potrebbe portare a una via d’uscita dalla crisi.

In una periodica ipotetica riunione del Consiglio permanente dell’Organizzazione degli Stati americani mercoledì 12 maggio 2021, gli Stati Uniti hanno esortato gli Stati membri a muoversi rapidamente per decidere la composizione e la data della missione.

Secondo il quotidiano americano, il rappresentante di Haiti, l’ambasciatore Bukit Edmund, durante questi incontri, ha espresso l’auspicio che gli stati membri dell’Organizzazione dell’emisfero raggiungano la formazione di questa missione.

Ha anche attaccato l’ambasciatore di Antigua e Barbuda presso l’Organizzazione degli Stati americani, Ronald Sanders, accusandolo di voler destabilizzare Haiti.

“Non ho un’agenda personale. La mia unica preoccupazione è quella che è condivisa da tutti gli altri stati membri dell’Organizzazione degli Stati americani e che è legata alla democrazia, alla pace, alla sicurezza e ai diritti umani per il popolo haitiano”, ha risposto, da parte sua, Ronald Sanders.

I diplomatici che hanno partecipato a questo ipotetico incontro hanno accolto con favore la richiesta di Haiti per la missione. Tuttavia, hanno espresso incertezza su come procedere al meglio concordando con gli Stati Uniti che devono agire rapidamente.

Informazioni addominali (VBI)

READ  Tacere o dire la verità?

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *