Etihad e Fred Foggia hanno lanciato il marchio di reality TV e hanno presentato “The Mediterranean” con BBCS e France TV

La French Entertainment Association ha collaborato con Boreales di Fred Fougea per lanciare un nuovo marchio di reality TV premium, che ha già avviato un progetto che coinvolge France TV e BBC Studios (BBCS).

Il Boreales Consortium si concentrerà sulla creazione di documentari e film che esplorano il mondo naturale, la fauna selvatica e le questioni ambientali. Mirerà inoltre a sensibilizzare su questioni come il cambiamento climatico esplorando le attuali minacce globali e rafforzando le voci di coloro che lottano per proteggere la Terra.

Fujia, famosa per i suoi spettacoli e da essa Il paese più bello del mondoE il Homo sapiens E il Il miglior uomo che ha Quale, Guiderà il nuovo marchio e lavorerà con Miriam Weil, che è a capo della divisione documentari del sindacato da gennaio 2019.

Creerà anche campagne ambientali che lavoreranno a fianco di una catena, con l’obiettivo di coinvolgere il pubblico e i decisori chiave su questi temi.

inizio Il Mar Mediterraneo

La prima produzione lanciata con la nuova etichetta è una mostra di storia naturale di sei ore. Il Mar Mediterraneo, È prodotto congiuntamente da Union Boréale con France Télévision e BBCS. È stato creato da Fougea e le riprese sono iniziate a maggio dello scorso anno e la consegna è prevista per la primavera del 2022.

Pascal Britton

La mostra esplorerà l’ecosistema mediterraneo, le minacce attuali e la lotta per conservarlo, e dovrebbe essere filmata nell’arco di due anni in 12 paesi diversi, attingendo all’esperienza di 50 scienziati da tutto il mondo.

Il Mar Mediterraneo È venduto da BBCS e Federation, con Terra Mater (Germania), Anemon (Grecia) e Rai / Fabula (Italia) già associati come partner di coproduzione. Le offerte di prevendita includono NDR (tedesco ARD), Swiss RTS, Austria Servus TV e rumena Antena.

READ  “Siamo in una prigione a cielo aperto”: incontro con l'attrice Ariane Askaride

La serie fa parte dell’iniziativa Global Doc della TV francese, che mira a unire le emittenti pubbliche per ambiziose coproduzioni internazionali.

Altri progetti già in sviluppo saranno presto annunciati e includono la serie Discover Europe, anch’essa collegata alla France TV. Un’altra serie che esplora la relazione tra umani e cavalli.

“Il nostro nuovo marchio mira a risvegliare l’interesse umano e il rapporto con la natura, per il pieno apprezzamento, comprensione e interazione in armonia con il mondo dinamico in cui viviamo”, ha detto Fujia.

Pascal Breton, fondatore dell’associazione, ha aggiunto: “Fred Foggia, amante della natura e della fauna selvatica, è un regista eccezionale che è subito conosciuto in tutto il mondo. Unendo le forze, faremo leva su alcuni dei più grandi talenti del mondo per creare documentari distinti e distintivi per tutti i canali e le piattaforme, per mostrare la straordinaria bellezza del nostro fantastico pianeta, nonché i pericoli che attualmente deve affrontare.

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *