Elaine van Dijk si occupa del record di orologi

Lunedì gli olandesi tenteranno di stabilire un nuovo record di distanza a Granges.

Record orario in vista: la campionessa del mondo a cronometro Elaine van Dijk dei Paesi Bassi affronta il record del mondo, 48.405 km, nel tardo pomeriggio di lunedì, sul circuito ciclistico svizzero di Granges.

Il record per gli orologi da donna è stato stabilito dal 30 settembre dal britannico Jocelyn Lodin, che si è esibito sulla stessa pista a Granges, dove l’italiano Filippo Ganna ha intenzione di provare il prossimo agosto.

Non molte persone potrebbero conoscere Lowden, ma ha davvero messo qualcosa di speciale nel suo record, che non è facile da battere. Ho molto rispetto per leiVan Dijk ha detto ai media belgi.

Ho sempre detto che volevo farlo un giorno. L’ho detto anche quando ho firmato il mio contratto con Trek-SegafredoHa aggiunto gli olandesi, che hanno ringraziato la sua squadra per il supporto in questo tentativo.

La 35enne campionessa europea di corse su strada, Van Dijk si è allenata in pista all’inizio della sua carriera. In particolare, ha vinto il titolo World Zero nel 2008.

Per diventare nuovamente campionessa del mondo nei test lo scorso settembre a Bruges (Belgio), otto anni dopo il suo primo titolo, ha guidato a 50,3 km/h su una pista di 30,3 km su una pista molto pianeggiante.

È completamente diverso“, l’olandese apprezza.”Il tempo dei due mondi è durato 36 minuti, ed è stato il tempo più lungo della mia carriera. E questa è solo la metà rispetto qui. Poi c’erano i ruoli e un finale. Qui c’è una linea nera, su cui devi guidare il più accuratamente possibile, e nient’altro.»

READ  Test match: l'Inghilterra si vendica

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.