Di fronte a una possibile incriminazione, la Trump Organization sta assumendo un nuovo avvocato

La Trump Organization, holding de l’ex presidente americano di Donald Trump, un reclutato un nouvel avocat, rinforzato figlio équipe tandis qu’avance l’enquête du procureur de Manhattan sur des soupçons de fraude fiscale ou bancaire, a Confirmé vendredi un avocats The azienda.

Ronald Fichte, l’avvocato Alan Futerfas ha detto all’AFP che la Trump Organization, con sede nella Trump Tower a Manhattan, era stata reclutata. Ha aggiunto che il signor Fischetti “porta una straordinaria esperienza, profonda conoscenza e inestimabile saggezza”, confermando le informazioni del Wall Street Journal.

Il signor Fischetti, 84 anni, ha lavorato in modo significativo per diversi anni con l’avvocato Mark Pomerantz, ora il team investigativo principale incaricato del caso Trump per l’avvocato della contea di Manhattan.

Nessuno sa se questa indagine, condotta a porte chiuse davanti a un gran giurì, porterà a un’accusa contro l’ex presidente degli Stati Uniti, che sarà la prima nella storia degli Stati Uniti.

Ma dopo aver ottenuto otto anni di dichiarazioni dei redditi e altri documenti finanziari da Donald Trump alla fine di febbraio – 18 mesi dopo che la battaglia è giunta alla Corte Suprema degli Stati Uniti – il procuratore generale sembra lavorare sodo.

Secondo diversi media statunitensi, i suoi team stanno attualmente cercando di ottenere la collaborazione del chief financial officer della Trump Organization, Ellen Weiselberg, 73 anni.

Per convincere questo fedele ex magnate immobiliare di New York a collaborare con loro, gli investigatori stanno esaminando i rapporti di suo figlio, Barry Weiselberg, che è anche un dipendente della Trump Organization: la sua ex moglie è stata fotografata giovedì dal Washington Post mentre trasportava scatole di documenti finanziari destinati agli investigatori che hanno chiesto la sua consegna.

READ  Una valigia contenente 185 tartarughe scoperte all'aeroporto delle Galapagos

L’avvocato Vance, un democratico eletto destinato a dimettersi alla fine di dicembre, stava inizialmente indagando sui pagamenti effettuati, prima delle elezioni presidenziali del 2016, alle presunte amanti di Trump. Ma da allora la sua indagine si è ampliata includendo accuse di evasione fiscale, frode assicurativa o frode bancaria.

Se Donald Trump è accusato di frode fiscale o bancaria a New York, rischia la reclusione se condannato. Ma gli avvocati si aspettano che combatta duramente e credono che la battaglia legale potrebbe durare per anni.

L’ex presidente repubblicano, ora residente in Florida, ha effettuato una visita top secret a New York all’inizio di marzo. Anche sua figlia maggiore Ivanka si è trasferita in Florida e suo figlio maggiore, Donald Jr., ha acquistato una proprietà lì alla fine di marzo, secondo il Palm Beach Post.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *