Colloqui ad alto livello USA-Cina mercoledì a Zurigo

(Washington) Dopo un incontro di un mese fa tra Joe Biden e Xi Jinping, gli Stati Uniti e la Cina terranno colloqui ad alto livello a Zurigo, Svizzera, mercoledì, seguiti da una visita a Bruxelles e in Francia negli Stati Uniti. consigliere per la sicurezza nazionale.


Martedì, la Casa Bianca ha detto che quest’ultimo, Jake Sullivan, incontrerà Yang Jiechi, il principale funzionario diplomatico del Partito comunista cinese.

FOTO FREDERIC J. BROWN, Agence France-Presse Archives

La Casa Bianca ha detto martedì che il consigliere per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti Jake Sullivan incontrerà Yang Jiechi, il massimo diplomatico del Partito comunista cinese.

L’idea è di continuare il dialogo tra le due superpotenze dopo l’intervista telefonica con i due presidenti del 9 settembre.

La Casa Bianca ha affermato che gli Stati Uniti “cercano di gestire la concorrenza in modo responsabile” tra i due paesi.

Joe Biden ripete regolarmente di non volere un conflitto con la Cina anche se non mancano i disaccordi, che si tratti di questioni commerciali o di sicurezza.

Sullivan a Lotan

Jake Sullivan servirà poi per discutere di questo incontro con i partner europei degli Stati Uniti, secondo la Casa Bianca, e “riaffermare l’importanza delle alleanze transatlantiche” per gli Stati Uniti.

Si recherà a Bruxelles per incontrare alti funzionari delle istituzioni europee e della NATO, nonché a Parigi per incontrare il suo omologo francese Emmanuel Bonn, secondo una dichiarazione.

E così Washington sta inviando un messaggio di buona volontà, in un momento in cui alcuni dei suoi alleati stanno notando con una certa preoccupazione, persino allarme, il modo in cui gli Stati Uniti stanno ora pubblicizzando i loro sforzi diplomatici verso l’Asia.

READ  L'indagine sull'assalto al Campidoglio | Donald Trump cerca di impedire agli ex consiglieri di testimoniare

I rapporti tra Washington e Parigi in particolare sono stati danneggiati dopo l’annuncio di una nuova alleanza strategica degli Stati Uniti con l’Australia, che ha fatto perdere ai francesi il contratto di un gigantesco sottomarino.

Martedì anche il segretario di Stato americano Anthony Blinken visiterà Parigi. La riconciliazione franco-americana dovrebbe concludersi con un incontro tra Joe Biden e il presidente francese Emmanuel Macron a fine mese.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *