CdM 2022: Italia ferma, Spagna indietro

Torniamo ai duri affari d’Italia. Nell’ambito delle qualificazioni ai Mondiali 2022, i campioni d’Europa hanno perso i primi punti contro la Bulgaria (1-1) giovedì, nonostante il rapido vantaggio di Chiesa. La Nacionale mantiene la testa del girone C con 4 punti, davanti alla Svizzera, che ha due partite in meno.

Allo stesso tempo, il vicecampione d’Europa ha vinto l’Inghilterra, in gran parte in Ungheria (0-4) grazie a una doppietta di Sterling e alle realizzazioni di Kane e Maguire, consolidando la sua posizione di leader del gruppo. Sopra la Polonia, la vincente dell’Albania (4-1). Il Belgio ha vinto alla grande in Estonia (2-5) con due gol di Lukaku, mentre la Germania ha riguadagnato una lenta vittoria dal Liechtenstein (0-2) per la prima volta su Hans-Dieter Flick.

Nonostante il rapido risultato di apertura di Soler, la Spagna ha perso in Svezia (2-1). La Roja è seconda nel girone B, a due punti dalla squadra scandinava, prima di una partita in meno. Nota che questa è la prima sconfitta della Spagna in una partita di qualificazione ai Mondiali dal 31 marzo 1993.

Risultati serali:

Girone B: Georgia 0-1 Kosovo, Svezia 2-1 Spagna

Girone C: Italia 1-1 Bulgaria e Lituania 1-4 Irlanda del Nord

Girone E: Cechi 1-0 Bielorussia, Estonia 2-5 Belgio

Il primo gruppo: Andorra 2-0 San Marino, Ungheria 0-4 Inghilterra, Polonia 4-1 Albania

Gruppo J: Islanda 0-2 Romania, Liechtenstein 0-2 Germania, Macedonia del Nord 0-0 Armenia

Trova tutti i punteggi, i marcatori e le classifiche su LIVE-SCORE di Maxifoot.

Letto 15.332 volte – Scritto da Youssef Towetieh il 02/09/2021 alle 22:40


READ  L'Italia annulla i contratti di armi con Riyadh e gli Emirati Arabi Uniti

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *