Cagliari: la ragione è rispettata nei circoli

Aurélie SACCHELLI, pubblicata venerdì 9 aprile 2021 alle 21:52.

Il Cagliari testa di serie numero 2 e numero 3, Taylor Fritz e Lorenzo Sunnego si affronteranno in semifinale, con le loro vittorie sul jazz a due mani e Yannick Hanfman. Si è qualificato anche Laslo Djeri che affronterà Nikoloz Basilashvili.

Logica rispettata in fondo alla classifica del torneo di Cagliari: le teste di serie numero 2 e numero 3 si affronteranno sabato in semifinale. Taylor Fritz (n. 2) ha continuato il suo viaggio vincendo 6-3, 6-4 in 1:26 contro Jazz Biden, che lo ha sconfitto a Cincinnati lo scorso anno nel loro primo incontro. Autore di 8 Aces, American (30) è stato rotto solo una volta in questa partita. Ha vinto il primo set ottenendo il servizio 4-3 dello sloveno (58), poi interrompendo il servizio dall’inizio del secondo set, prima che Bidni vedesse il pareggio per 2-2. Ma Fritz ha rotto di nuovo sul 3-3, poi ha vinto per dodici su quindici punti alla vittoria. E in semifinale, sconfitta nei sedicesimi di finale a Doha un mese fa, incontrerà Lorenzo Sunigo. In casa, il 34 ° posto al mondo ha dovuto lottare per 2:44, ma ha finito per battere Yannick Hanfman (105 ° posto) 3-6, 7-6, 6-3. Il tedesco ha giocato nel primo set partendo 5-0, poi ha rotto nel secondo (4-2), pensando che avrebbe potuto fare la parte più difficile. Ma si è rotto quando è stato mandato in partita con un punteggio di 5-4, e Sonego ha rotto e alla fine ha vinto il tiebreak (8-6) al terzo set point. Nel suo slancio, ha rotto l’italiano dall’inizio del terzo set, poi sul 5-3 per finire questo tempo e tiene questo tempo che promette di essere stretto tra due giocatori in ordine più o meno equivalente.

READ  Calvin Johnson of the Detroit Lions reached the final of the Professional Football Hall of Fame

Dujeer continua

Nell’unico quarto di finale non classificato, Lascelle Djeri ha concluso la carriera di Lorenzo Musetti, vincendo 6-4, 4-6, 6-2 in 2:22. Il numero 57 del mondo ha vinto il primo set a 90, servendo sul 3-3. Nella ripresa, l’italiano ha condotto 3-0 e poi 5-2, non riuscendo a terminare il servizio 5-3 nel girone, ma ha rotto una mossa e così ha pareggiato un set ovunque. Ma è chiaro che il giovane italiano ha dato tutto, perché nel terzo set è riuscito a segnare solo due partite, e ha perso dopo un’ultima partita lunghissima, avendo parato tre game point. Djer contesterà un posto in finale contro Nikoluz Basilashvili. Il georgiano, che nelle ultime settimane è stato molto meglio dopo aver subito una fine disastrosa alla stagione 2020 (nove sconfitte consecutive al primo turno), ha eliminato Jean-Lennard Struve in tre set e 2:33: 7-5, 4-6, 6-3. Nonostante l’invio di 12 assi, il tedesco è stato rotto sei volte dal seme numero 4. Basilashvili ha avuto bisogno di cinque punti nel girone per vincere il primo set sul 6-5, poi ha perso il secondo set per 5-4. Nell’ultimo set, il georgiano si è portato rapidamente in vantaggio per 3-0, poi ha perso un servizio in attacco, ma non due, e ha così vinto. Incontrerà Laslo Djeri per la quinta volta nella sua carriera. I due uomini hanno vinto due partite ciascuno.

CAGLIARI (Italia, ATP 250, fango, 408.800 euro)
Campione in carica: Laslo Djeri (SER)

semi finale
Djer (SER) – Basilashvili (GEO, n. 4)
Sonego (ITA, n. 3) – Fritz (USA, n. 2)

READ  Coppa delle Nazioni Europee 2021 Pallavolo: una finale inaspettata tra Slovenia e Italia

Quarti di finale
Djer (BE) Pat Musetti (Italia): 6-4, 4-6, 6-2
Basilashvili (GEO, n. 4) Pat Struve (Tutti, n. 5): 7-5, 4-6, 6-3
Sonego (ITA, n. 3) Pat Hanfman (tutti): 3-6, 7-6 (6), 6-3
Fritz (USA, # 2) Pat Biden (SLO): 6-3, 6-4

Ottavi di finale
Musetti (ITA) Pat Evans (Regno Unito, # 1): 6-1, 1-6, 7-6 (8)
Djer (BE) Pat Melman (Australia, n. 6): 6-3, 6-3
Basilashvili (GEO, n. 4) Pat Kovalik (SLQ, Q): 4-6, 6-4, 7-5
Struff (tutto, # 5) Pat Brody (Gran Bretagna, Q): 6-4, 6-2

Hanfman (tutti) Pat Chikinato (ITA): 7–5, 6–1
Sonego (ITA, n. 3) Pat Simon (Francia): 6-4, 6-1
Biden (SLO) Pat Gerasimov (BIE): 6-4, 7-6 (5)
Fritz (USA, # 2) Pat Martin (SLQ): 6-2, 7-6 (4)

primo round
Evans (Regno Unito n. 1) – Addio
Musetti (ITA) Pat Novak (Australia): 6-0, 6-1
Djer (BE) Pat Gayo (ITA, WC): 6-4, 6-2
Melman (Australia, n. 6) Pat Correa (Argentina): 7-6 (5), 3-6, 6-3

Basilashvili (GEO, n. 4) – Addio
Kovalik (SLQ, Q) Pat Nagal (IND, Q): 3-6, 6-1, 6-3
Brody (GBR, Q) Pat Hoysler (SUI, Q): 6-1, 6-3
Struff (tutto, # 5) Pat Ji Souza (POR): 1-6, 6-1, 7-5

Hanfman (tutti) Pat Paul (USA, n. 8): 7-6 (8), 5-7, 6-3
Chikinato (ITA) Pat Fabiano (ITA, WC): 6-4, 4-6, 6-3
Simon (Francia) Pat Trafalia (ITA): 1-6, 6-3, 6-4
Sonego (ITA, n. 3) – Addio

Gerasimov (Ufficio internazionale delle esposizioni) Pat Bella (Argentina, n. 7): 6-4, 6-0
Biden (SLO) Pat Zeppieri (ITA, WC): 1-6, 7-5, 7-6 (3)
Martin (SLQ) Pat Veseli (RTC): 6-4, 2-6, 6-1
Fritz (USA, # 2) – Addio

READ  Paris Saint-Germain-Manchester City, vendetta nell'aria

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *