Caccia americano si schianta in Corea del Sud

Caccia americano si schianta in Corea del Sud

Un jet da combattimento si è schiantato dopo un’esercitazione di routine sabato vicino a una base militare statunitense in Corea del Sud, secondo le informazioni dell’aeronautica americana.

• Leggi anche: Biden e Yun avvertono Pyongyang di qualsiasi attacco nucleare

L’aereo, assegnato all’8th Combat Wing, sarebbe precipitato in un’area agricola vicino alla base aerea di Osan intorno alle 9:45 ora locale, secondo quanto riferito dall’Unità coreana dell’aeronautica americana. .

Il pilota è riuscito a staccarsi in sicurezza dal cellulare, per essere portato al centro medico più vicino.

Nessun civile è rimasto ferito durante questo incidente.

Il governatore della provincia di Gyeonggi Kim Dong-yeon ha twittato che i vigili del fuoco locali sono stati inviati per spegnere un incendio nelle vicinanze.

Sono in corso accertamenti per stabilire le cause dell’incidente. Finora, tutto indica che il pilota era impegnato in un addestramento di routine.

La base aerea di Osan in Corea del Sud è la base statunitense più vicina alla Corea del Nord. Si trova a 64 km dal confine che separa i due paesi.

READ  Deriva autoritaria e Corte Suprema: evitiamo il peggio

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *