Biden mette in guardia Putin contro l’uso di armi chimiche in Ucraina

Washington | Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha nuovamente avvertito il suo omologo russo, Vladimir Putin, di non usare armi chimiche o nucleari in Ucraina, mentre l’esercito ucraino sta conducendo un importante contrattacco nel Paese.

• Leggi anche: Joe Biden “esplora tutte le strade” per restituire due americani detenuti in Russia

• Leggi anche: Justin Trudeau afferma che la fossa comune a Iseum è “spaventosa e straziante”

“Cambierà il corso della guerra in un modo che non si vedeva dalla seconda guerra mondiale”, ha avvertito il leader statunitense durante un’intervista alla CBS, i cui primi estratti sono stati pubblicati venerdì sera.

“Non farlo, non farlo, non farlo”, ha detto Joe Biden al presidente russo Vladimir Putin, promettendo una risposta “sostanziale” da parte degli Stati Uniti se fosse stato fatto un passo del genere.

Ha avvertito che la Russia “diventerà più paria nel mondo di quanto non lo sia mai stata”.

In pochi giorni, le truppe a Kiev hanno ripreso il comando in una guerra che sembrava bloccata su una linea del fronte che era stata quasi costante dall’inizio dell’estate.

Nonostante ciò, Vladimir Putin ha confermato venerdì che la sua offensiva sarebbe continuata in Ucraina. “Il piano non richiede modifiche”, ha detto, “non abbiamo fretta”.

READ  È morto Harry Reid, ex leader democratico del Senato degli Stati Uniti

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.