Avere un medico in OD Andalousie fa reagire: la produzione si difende da sola

Avere un medico in OD Andalousie fa reagire: la produzione si difende da sola

C’era da aspettarselo, l’annuncio della partecipazione di un medico all’avventura della doppia occupazione andalusa susciterà sempre reazioni sui social network.

Gli utenti della rete si sono affrettati a criticare il fatto che un medico non abbia posto in un reality show televisivo e che debba fornire cure ospedaliere anziché sanitarie. francese nella televisione.

La produzione, a sua volta, indica che nessuno gli ha forzato la mano. ” È stato lui ad iscriversi, non noi che siamo andati a reclutarlo Questo è quanto ha indicato Jean-Philippe Peron, produttore di contenuti, durante la presentazione dei candidati questa settimana.

Scopri di più sul famoso OD qui.

Combattere nell’OD fa parte del nostro DNA Julie Snyder, che l’anno scorso è stata colpita da un maremoto, ci ha scherzato sopradoppia occupazione.

Inoltre, a questo proposito, sono state adottate ulteriori misure all’interno della squadra dopo lo tsunami in Martinica. Il Commissario per l’Etica è ora uno dei soggetti interessati della destinazione. Scopri di più qui.

La produzione ha anche una preoccupazione ambientale. Anche se sta preparando viaggi verso diverse destinazioni del pianeta, vuole anche scoprire il più possibile l’Andalusia e i suoi dintorni. Possiamo già dirvi che i candidati visiteranno Ibiza, Maiorca e diverse località del Portogallo oltre alle Azzorre. Preparare!

Stiamo attenti a non farci dire dove sono le case degli OD, però ci viene detto che si trovano tra Gibilterra e Málaga.

L’OD Andalousie Adventure inizia domenica 10 settembre alle 18:30.

READ  Studenti rintanati: la polizia di New York interviene nel campus della Columbia University

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *