Australia: evacuazione ordinata all’avvicinarsi del ciclone tropicale

Australia: evacuazione ordinata all’avvicinarsi del ciclone tropicale

Giovedì le autorità dell’Australia occidentale hanno emesso un “massimo allarme” e ordinato l’evacuazione all’avvicinarsi di un ciclone tropicale, poiché i forti venti hanno sollevato timori di significativi danni umani e materiali.

I meteorologi stimano che questa tempesta di categoria 4 potrebbe portare raffiche fino a 315 chilometri all’ora, rendendolo uno degli uragani più forti che hanno colpito il paese in un decennio.

L’uragano Elsa dovrebbe atterrare giovedì sera o venerdì mattina tra le città costiere di Broome e Port Hedland (nord-est), a circa 17 ore di auto a nord di Perth, la capitale dello stato dell’Australia occidentale.

Le navi a Port Hedland, uno dei principali centri di spedizione del minerale di ferro del mondo, sono state spostate in sicurezza per precauzione.

Il sindaco Peter Carter ha detto alla ABC National che i venti dannosi dell’uragano, che sta guadagnando slancio nell’Oceano Indiano, potrebbero trasformare i detriti volanti in “missili… che fanno tutti i danni, che feriscono le persone”. “Sono tutti nervosi”, ha aggiunto.

Il Met Office ha avvertito che i forti venti dell’uragano sarebbero stati abbastanza forti da causare una distruzione diffusa lanciando “carovane” o abbattendo alberi o linee elettriche. L’agenzia ha affermato che anche le inondazioni improvvise sono una preoccupazione.

La tempesta dovrebbe quindi spostarsi verso l’interno. Sono state predisposte allerte meteorologiche per una vasta area scarsamente popolata che si estende per circa 1.000 chilometri dalla costa all’entroterra desertico.

Il Dipartimento di Stato australiano dei vigili del fuoco e dei servizi di emergenza ha affermato di “non poter sottolineare abbastanza quanto siano gravi queste condizioni per le persone nella zona”.

I ricercatori australiani hanno ripetutamente messo in guardia contro l’impatto del cambiamento climatico sui rischi di disastri naturali come incendi boschivi, inondazioni e uragani.

READ  La candidatura di Biden: l'ex presidente russo prende in giro il 'nonno disperato'

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *