Assalto al Campidoglio | L’ex portavoce della Casa Bianca convocato dal comitato

(Washington) Il comitato della Camera dei rappresentanti che indaga sull’assalto al Campidoglio da parte dei sostenitori di Donald Trump martedì ha pubblicato una nuova serie di citazioni in giudizio per i parenti dell’ex presidente, tra cui l’ex portavoce della Casa Bianca Kayleigh McEnany.


In qualità di portavoce della Casa Bianca, ha rilasciato numerose dichiarazioni pubbliche alla Casa Bianca e altrove su presunte brogli nelle elezioni del novembre 2020, [des allégations] È stato ripreso dalle persone che hanno attaccato il Campidoglio il 6 gennaio”, afferma la commissione nella citazione contro il sig.io McKinney.

Stephen Miller, uno stretto consigliere di Donald Trump, è stato chiamato per prepararsi con la sua squadra per il discorso del miliardario repubblicano al raduno del 6 gennaio tenuto vicino alla Casa Bianca, poco prima dell’attacco al Congresso.

Altri parenti di Trump presenti in questo nuovo round di convocazione sono Nicholas Luna, l’ex aiutante del presidente, Christopher Liddell, l’ex vice capo di gabinetto della Casa Bianca, e Keith Kellogg, l’ex consigliere per la sicurezza nazionale del vicepresidente Mike Pence. .

“Crediamo che i testimoni chiamati oggi dispongano di informazioni rilevanti e ci aspettiamo che collaborino alle indagini”, ha affermato il presidente del comitato, l’eletto democratico Benny Thompson.

Lunedì la commissione parlamentare ha annunciato altre convocazioni, inclusi membri della squadra della campagna di Donald Trump come Michael Flynn, l’ex consigliere per la sicurezza nazionale dell’ex presidente repubblicano, o il suo ex manager della campagna elettorale Bill Stebbin.

Nell’ambito di tale indagine, il comitato ha già intervistato più di 150 persone, secondo l’eletta repubblicana Liz Cheney.

READ  L'ambasciata israeliana accusa la televisione cinese di "palese antisemitismo"

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *