Agente immobiliare di giorno, delinquente di notte?

Un presunto serial killer e agente immobiliare potrebbe essere responsabile della morte di due senzatetto e dell’uccisione di una terza persona.

• Leggi anche: Ex calciatore costretto a pagare $ 38.500 per cane smarrito

• Leggi anche: L’albero di Natale provoca un incendio fatale

L’imputato, un uomo di 25 anni di nome Willie Suarez Maceo, è stato accusato venerdì di aver tentato di uccidere un senzatetto vicino al centro di Miami, in Florida.

L’evento doveva svolgersi martedì scorso, secondo Miami Herald.

La polizia ha detto che il sospetto ha sparato al vagabondo senza provocazione. Secondo quanto riferito, la vittima è stata colpita alla testa ma è sopravvissuta.

Secondo il capo della polizia di Miami, Willie Suarez Maceo avrebbe sparato a un altro senzatetto che dormiva su un marciapiede circa due ore dopo, secondo il Miami Herald.

“I senzatetto sono stati brutalmente presi di mira senza motivo”, ha detto giovedì il capo della polizia ad interim Manuel Morales durante una conferenza stampa.

L’uomo ha la licenza come agente immobiliare e lavora per Century 21 a Miami, secondo i media della Florida.

Il capo della polizia avverte che potrebbe aver causato altre vittime e ha invitato i residenti a fornire tutte le informazioni che potrebbero fornire il file.

da vedere anche

READ  Commemorazione di Piazza Tienanmen | Pechino critica gli Stati Uniti e l'Unione Europea per le loro candele

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.