Aereo Osprey precipita al largo delle coste del Giappone: si presume morti otto soldati americani

Aereo Osprey precipita al largo delle coste del Giappone: si presume morti otto soldati americani

L’aeronautica americana ha annunciato martedì che gli otto soldati che erano a bordo di un aereo Osprey dell’esercito americano precipitato in mare il 29 novembre al largo del Giappone sudoccidentale sono tutti presumibilmente morti.

• Leggi anche: Aereo Osprey precipita al largo del Giappone: ritrovati cinque corpi

Il comando delle operazioni speciali dell’aeronautica americana ha dichiarato in un comunicato che le autorità hanno trovato sei corpi, di cui cinque, lunedì, ma le operazioni non sono più considerate salvataggi perché è “improbabile” trovare sopravvissuti.

Ha aggiunto: “I resti di tre degli otto soldati sono stati recuperati, e i resti di altri tre vengono ora recuperati, e i resti di due soldati devono ancora essere trovati”.

L’aereo si è schiantato in mare non lontano dall’isola di Yakushima durante una missione di addestramento.

Joe Biden e sua moglie hanno detto: “Pregate per le famiglie e i cari di coloro che hanno perso i propri cari in questo terribile incidente”, secondo un comunicato stampa del presidente degli Stati Uniti, ringraziando il Giappone per la sua assistenza.

“I nostri militari e le loro famiglie sono la spina dorsale della nostra nazione”, ha aggiunto.

Il segretario alla Difesa Lloyd Austin ha dichiarato in un comunicato di essere “profondamente rattristato” e ha sottolineato che sarà condotta “un’indagine completa e rigorosa” per comprendere le circostanze dell’incidente.

I falchi pescatori sono aerei militari che possono decollare e atterrare verticalmente come un elicottero e volare come un aeroplano. Diversi incidenti recenti hanno evidenziato dubbi sulla sua affidabilità.

Alla fine di agosto tre marines americani sono rimasti uccisi in un incidente aereo di questo tipo nel nord dell’Australia e nel 2022 altri quattro sono morti in Norvegia quando il loro aereo Osprey si è schiantato durante l’addestramento dell’aeronautica militare.

READ  La violazione dei diritti civili di George Floyd | L'ex ufficiale di polizia Derek Chauvin si dichiarerà colpevole

Il Giappone ha sospeso i voli dei suoi aerei Osprey dopo l’incidente avvenuto il 29 novembre, e ha chiesto alle forze armate statunitensi di fare lo stesso sul suolo giapponese, come misura precauzionale.

L’esercito americano ha circa 54.000 soldati di stanza in Giappone.

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *