Aerei da caccia in Ucraina: possibile decisione occidentale “prima dell’estate”, secondo la Danimarca

Aerei da caccia in Ucraina: possibile decisione occidentale “prima dell’estate”, secondo la Danimarca

Il ministro della Difesa danese ha dichiarato martedì, dopo la consegna dei MiG-29 polacchi e slovacchi, che una decisione occidentale su una possibile donazione di aerei da combattimento all’Ucraina è possibile “prima dell’estate”.

Durante la sua visita in Ucraina, il ministro Troels Lund Poulsen ha affermato che le discussioni richiedono tempo perché i Paesi devono lavorare insieme, ma che la decisione è ancora realizzabile “a breve termine”.

Diversi media danesi hanno citato le parole del ministro: “La Danimarca non ce la farà da sola”. Dovremo farlo con diversi paesi. Dovremo anche dialogare con gli americani su questo argomento.

  • Non perdere “Carte blanche” di Stephane Maktab ogni giorno alle 8:05 su The Philippe Vincent Voisy Show via QUB Radio :

“Penso che si possa arrivare a una decisione a breve termine”, ha detto il ministro – a causa del congedo per malattia dell’incumbent, riferendosi alla possibilità di farlo prima delle vacanze estive.

La Slovacchia e la Polonia hanno iniziato a consegnare caccia MiG-29 sovietici a Kiev rispettivamente alla fine di marzo e all’inizio di aprile.

Varsavia si è detta pronta a donare tutte le sue unità di caccia, una trentina.

Ma non è stato consegnato un solo aereo occidentale moderno, ha affermato Kiev, anche se molti paesi occidentali hanno mostrato aperture in questa direzione.

La Danimarca ha una flotta di 43 F-16, 30 dei quali attivi. Questi velivoli di progettazione americana sono stati sostituiti da 27 F-35 di progettazione americana.

READ  Uno YouTuber è stato arrestato per un video con una Lamborghini, un elicottero e fuochi d'artificio

You May Also Like

About the Author: Rico Alfonsi

"Appassionato pioniere della birra. Alcolico inguaribile. Geek del bacon. Drogato generale del web".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *