Zanzara tigre: L’inizio del periodo di osservazione!

Zanzara tigre: l’inizio del periodo di osservazione

La zanzara tigre è insediata ed attiva da diversi anni in tutti i dipartimenti della regione occitana. Ogni anno, dal 1° maggio al 30 novembre, le autorità sanitarie e i loro partner implementano un sistema di monitoraggio potenziato. Durante questo periodo di attività della zanzara tigre nelle aree urbane della Francia, l’obiettivo è limitarne la diffusione e prevenire il rischio di trasmissione di virus che possono esserne portatori (chikungunya, dengue o Zika).

Combattere la zanzara tigre significa prima di tutto impedirne lo sviluppo in casa

Il sistema di monitoraggio avanzato si basa su:

  • Migliorare la sorveglianza delle zanzare (sorveglianza degli insetti).
  • Sensibilizzare le persone che vivono nelle aree in cui queste zanzare sono presenti e attive.

Il controllo di queste zanzare e delle loro larve è uno dei modi principali per prevenire la trasmissione dei virus.

È un riflesso involontario che acquisisci a casa per proteggerti collettivamente.

Il sistema di monitoraggio avanzato include anche:

  • Rafforzare la sorveglianza medica dei casi umani di malattie che possono essere trasportate da questa zanzara: chikungunya, dengue e Zika (sorveglianza epidemiologica). Questa sorveglianza mobilita gli operatori sanitari di tutta la regione per segnalare immediatamente all’agenzia sanitaria regionale qualsiasi caso di un paziente che mostra sintomi di dengue, chikungunya o Zika.

READ  La protesi cardiaca: prima canadese al Montreal Heart Institute | scienza | notizie | il Sole

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *