WSP acquista la società svizzera BG Bonnard & Gardel

(Montreal) La società di consulenza ingegneristica con sede a Montreal WSP Global quasi raddoppierà le sue dimensioni con l’acquisizione della società svizzera BG Bonnard & Gardel.


BG è una società con sede a Losanna, in Svizzera, che fornisce servizi di consulenza, ingegneria e project management nei settori delle infrastrutture, degli edifici, dell’acqua, dell’ambiente e dell’energia.

Ha 700 specialisti, di cui 480 con sede in Svizzera e 210 in Francia. Si trova anche in Portogallo e in Italia. L’accordo raddoppia la forza lavoro dell’azienda in Francia e quadruplica la forza lavoro in Svizzera.

In confronto, il mese scorso WSP ha registrato una forza lavoro di circa 65.800 dipendenti. Dall’inizio dell’anno il numero dei dipendenti è aumentato di 10.500 unità, grazie a 3.200 assunzioni e acquisizioni.

L’importo dell’accordo non è stato reso noto quando l’accordo è stato annunciato martedì. L’accordo dovrebbe concludersi nel primo trimestre del 2023 ed è soggetto ad approvazioni normative.

Il management di WSP ritiene che l’accordo aumenterà l’esperienza di WSP in Europa, in particolare nella ventilazione, nella protezione antincendio e nella progettazione di sistemi.

Questa è la prima acquisizione annunciata da quando WSP ha perso la sua offerta per rilevare la britannica RPS. A ottobre, Montreal ha rinunciato a un miglioramento della sua offerta dell’equivalente di 975 milioni, che era stato effettuato ad agosto, in risposta a un’offerta più generosa di un concorrente.

Il WSP martedì mattina ha perso $ 1,01, o lo 0,62%, a $ 160,68 alla Borsa di Toronto.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.