Weta (Il Signore degli Anelli) sta reclutando per un “Grande Franchising Globale”! | Xbox One

Weta, lo specialista degli effetti speciali neozelandese a cui dobbiamo in particolare tutti gli aspetti visivi de Il Signore degli Anelli, annuncia tramite un’offerta online di reclutare un produttore per il loro prossimo progetto. Senza rivelarlo, tuttavia, è stato menzionato un “grande franchise globale”. Ovviamente solo uno di loro esce in cima…

Un privilegio domarli tutti

Se non vedi, segui il dito!

Notizie impegnative per Weta: mentre il ramo digitale era solo acquisite Per unità per un importo modesto di un miliardo di dollari, è Offerta di lavoro Che cattura l’attenzione dei giocatori. Invitando un futuro produttore a unirsi ai team di Wellington, la descrizione evoca “un importante franchise globale molto vicino ai nostri cuori”. Difficile, quindi, non pensare a un progetto futuro legato al titolo de Il Signore degli Anelli. La trilogia cinematografica degli anni 2000 è uno dei motivi per cui ha creato lo studio.

Il progetto è stato pianificato per console e computer e il progetto è ancora nelle sue fasi iniziali perché solo questa demo è disponibile online. occupazione Sito di social network FacebookWeta ha detto del nuovo gioco che si basa su una “licenza incredibilmente ricca e stimolante che riempirà i fan e i giocatori di tutto il mondo”. La divisione gaming di Weta è stata aperta nel 2012 e da allora si occupa principalmente di progetti di realtà virtuale. Al momento, non ci sono conferme che si tratti di un progetto correlato al Signore degli Anelli. Il franchise tornerà ufficialmente con Il Signore degli Anelli: Gollum, ancora in programma per il 2022. E non mancheremo di tornare sulle cronache quando ne sapremo di più.

READ  The Legend of Zelda Breath of the Wild è il tuo miglior gioco di una generazione

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *