Vuole condividere la sua folle passione per la scienza

Vuole condividere la sua folle passione per la scienza

Florian Plumbe, di Champagne (Ardèche), ex ingegnere elettronico, si è rivelato una professione molto speciale. Ora è uno “scienziato pazzo”. senza meta? Attira bambini e adulti con incredibili esperimenti e insegna loro la scienza.


Giovanni Simone
Oggi alle 19:19 | Aggiornato oggi alle 19:29

Mostra una prova, poi un’altra e un’altra… semplicemente non si ferma. Florian Plumbe è soprattutto un appassionato di scienze. E quando mostra le sue meraviglie, i suoi occhi si illuminano. Il giovane residente di Champagne ha deciso di imbarcarsi in una rivelazione, in un modo del tutto originale.

“Facciamo divulgazione scientifica per intrattenere ed educare”

“Ho lavorato per un’azienda di elettronica per alcuni anni”, afferma Florian Plumb, “mi sono subito reso conto che ciò che amo è formare, imparare e far imparare agli altri”.

Il contenuto è nascosto

Al momento stai visualizzando una versione di questo articolo ottimizzata per i dispositivi mobili (Google AMP). Alcuni contenuti non possono essere visualizzati in questa versione.
Puoi andare alla versione classica di questo stesso articolo cliccando qui.

Poi è nata l’idea della riqualificazione, perché no nell’istruzione. Poi, un post su un social network gli apre un mondo: il mondo degli “scienziati pazzi”.

“È un franchising di 25 persone in tutta la Francia, dettagli Champenois. Facciamo editoria scientifica per grandi e piccini con l’obiettivo di intrattenere ed educare”.

Il padre di famiglia stava già facendo giochi ed esperimenti con i suoi tre figli, e ne fu subito affascinato. Dopo la formazione a Parigi e i corsi di scoperta, Florian Plumbe era convinto. Poi è diventato Professor Atomics, il suo nome d’arte. Ora si sta preparando a gestire i centri ricreativi quest’estate e l’inizio dell’anno scolastico. Prende di mira l’intero bacino di Annonay, Valence e le aree circostanti.

READ  Numero di casi di pertosse a Chaudière-Appalaches

“Quando ricevo un feedback così stupito, è una giornata di successo.”

Ma qual è il suo lavoro? “Organizziamo eventi nelle scuole, nei laboratori, nei festival… anche nei compleanni. Abbiamo 600 esperimenti e un centinaio di laboratori che durano circa un’ora e 30 minuti, elenca lo scienziato pazzo. L’obiettivo è insegnare ai bambini i principi scientifici attraverso la meraviglia e giocare.”

Un approccio particolarmente apprezzato dal popolo dello Champagne. “Non mi piace lasciare ai bambini spiegazioni complicate. Il punto è che facciano le cose, sperimentino. Imparano molto meglio così. Il metodo ha le sue molle. Dopo avergli acceso un fuoco in mano senza che si bruci, Il professor Atomics ha sorriso e ha detto: ‘Sto cercando di rappresentare la scienza, tutto qui.'” La cosa più importante. Quando i miei riflessi sono stupiti, è una giornata di successo. »

Un risultato che ottiene molto, puoi averlo!

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *