Villingara – Shia Prosperous Proof of the Lunar Crescent: “Dobbiamo poterci fidare della scienza” – Lequotidien

Villingara – Shia Prosperous Proof of the Lunar Crescent: “Dobbiamo poterci fidare della scienza” – Lequotidien

La comunità musulmana in Senegal è tornata alle polemiche sul giorno dell’Eid al-Fitr. La divisione che la guida religiosa dell’Islam sciita trova difficile da comprendere, soprattutto, secondo Sharif Muhammad Ali Aida, che il Corano assegna tre giorni per celebrare questa festa e che la scienza avrebbe potuto mettere tutto ciò su cui tutti sono d’accordo.

Scritto da Abdullah Qamara – La celebrazione alla divisione del festival che segna la fine del Ramadan o Eid al-Fitr, e la controversia che ne è seguita, hanno messo a disagio la guida religiosa Sharif Muhammad Ali Aidra. La guida dei musulmani sciiti Mozdhar Senegal ha scritto sulla sua pagina Facebook sabato 22 aprile: “Sappi che il primo, il secondo e il terzo giorno del mese di Shawwal sono tutti giorni di Eid (Koreety).

Pertanto, non è ragionevole per noi discutere invano sul fatto che la falce di luna apparirà o meno e discutere con essa uno di fronte all’altro sul fatto che abbiano fatto colazione o meno.

E continua il suo sermone ai musulmani di tutte le scuole del Senegal con questi termini: convinto del suo aspetto, sarebbe stato completato il trentesimo giorno”. “Nessuno che prega il venerdì, il sabato o la domenica è contrario alla legge di Dio e alla Sunnah
Profeta, la pace sia con lui. Non ha senso fare storie al riguardo ”, decide alla fine del suo sermone.

Le Quotidien, originario del villaggio di Darou Hidjiratou, a Vélingara, viene raggiunto telefonicamente, e aggiunge: “Ora sapendo, fino all’età di 50 anni, possiamo determinare i tempi del sorgere e della scomparsa della luna. Con gli astrologi , non abbiamo più problemi a determinarli.” Parlando dell’incongruenza del dibattito sorto sull’apparizione o meno della luna, la guida religiosa ricorda gli sviluppi scientifici. “Come puoi fidarti di aerei che si basano su previsioni scientifiche, come puoi fidarti della scienza quando devi prendere pillole e rifiutarti di fidarti della scienza quando gli astrologi dicono che la luna è fuori. È una contraddizione. Penso che dovremmo evitare di suscitare polemiche inutili. Dovremmo essere in grado di fidarci di “con la scienza”.
[email protected]

READ  Una donna su due con autismo afferma di non capire il proprio ciclo

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *