Vichy (Aller) e le sue luci viste da una prospettiva…da fantascienza

Tutto è iniziato qualche anno fa. Ricorda! Un disco volante proveniente dal pianeta Oxo è atterrato nel centro di Bourbonne, vicino a Glenny. Questa piccola fiaba è stata oggetto di un libro e di un film: Zuppa di cavolo! E sì, i legami di amicizia sono stati forgiati nel tempo e nello spazio tra gli Oxoin e alcuni fortunati Bourbonnais. Per facilitare i primi scambi, gli ingegneri di Oxo hanno costruito una navicella spaziale, accuratamente camuffata da parco giochi acquatico, a Bellerive.

Presentata come una piscina, questa navicella spaziale permette all’auxina di arrivare a Vichy.

A Vichy (Aller), le visite guidate rievocano le origini del Natale durante le feste

I più interessati noteranno presto che una volta alla settimana, generalmente tra le 2 e le 3 del mattino, la ciotola che copre lo stadio acquatico gira intorno alle stelle, in direzione di Oxo. Se il volo ti tenta, recati in biglietteria con discrezione.
Un’altra macchina, l’orgoglio della città, il gigantesco incrociatore des Ailes. Ha effettivamente fatto i suoi primi voli di prova in completa segretezza. Questa macchina si avvale di una tecnologia straordinaria. Torna indietro nel tempo andando verso le sue destinazioni future. Ci è stato detto che sarebbe potuto arrivare il giorno prima della sua partenza. Non puoi fermare il progresso. Questa ciotola assicurerà un contatto regolare con il Proxyma du Centaure.Quartiere delle isole sotto il misterioso quartiere di Badr…

Esperimenti con le decorazioni natalizie?

Il centauro è impaziente all’idea di poter assistere ai festeggiamenti di Napoleone III, e di vedere le corse all’ippodromo.
Un altro esperimento: il tunnel spazio-temporale. Installato temporaneamente sotto le spoglie di decorazioni natalizie vicino all’ufficio postale, è associato al pianeta Acquario. Ospita anfibi che attendono con ansia di scoprire finalmente le acque di Celestino, adornate dalle sue famose e sensuali bollicine. Fai attenzione, sembrano piccoli elfi rana e hanno l’arte di intrufolarsi dappertutto.Questo tunnel in Place de la Poste potrebbe essere un prototipo per viaggiare sul pianeta Acquario?
Se ne trovi uno nella tazza, puoi portarlo in municipio dove verrà accuratamente imballato. C’è un mito inquietante secondo cui se li baci, possono trasformarsi in un principe o una principessa strega… puoi sempre provarci.
Infine, se passi dalle stelle del Parc des Sources, vedi se per caso vedi Oxoins. Sono facilmente identificabili dai loro vestiti. Un po’ come Babbo Natale.Luminarie e decorazioni natalizie in Vichy Star Garden Vichy Spatial Sources.

Dominic Barratt foto e testi

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *