Verso una “pandemia globale” di cancro ai polmoni nelle donne?

Scritto da Manon C Inserito il 18 gennaio 2022 alle 20:13

Uno studio che sarà presentato al 26° Congresso di Pneumologia di lingua francese ha rivelato che il cancro ai polmoni nelle donne è in costante aumento.

secondo studia battezzato KPB-2020 esposto in Ventiseiesimo congresso francese delle malattie respiratorie, in programma a Lille dal 21 al 23 gennaio 2022, a Il cancro del polmone diventa più grande nelle donne e può diventare La principale causa di morte per cancro Per quest’ultimo nei prossimi anni, come già in Stato unito.

Lo studio condotto con 9000 pazienti, Mostra che il 34% delle donne diagnosticato un cancro ai polmoni nel 2020, rispetto al 16% nel 2000. Una cifra che sale al 41% tra le donne sotto i 50 anni. “In realtà abbiamo visto un aumento dal 16 al 24% tra il 2000 e il 2010. Ma lì, continua, l’osservazione è certa e purtroppo oltre quello che ci aspettavamo”. annunciarlo Dott. Didier Debeaufer, all’origine dello studio, di cui si stima si possa parlare, nei prossimi anni ‘pandemia globale’ Cancro ai polmoni nelle donne.

Tra i motivi principali: tabacco, causando più di 85% dei casi, e il cannabis, sebbene lo studio abbia anche mostrato che il 12,6% dei pazienti ne era affetto non fumatori (rispetto al 7,2% nel 2000). “Questo aumento è chiaramente correlato all’aumento di fumare nelle donne. Siamo ormai lontani dal quadro del cancro ai polmoni riservato ai forti fumatori. Il dottor Debeaufer spiega.

Al contrario, i casi di cancro ai polmoni compaiono tra il 2000 e il 2020 stalle in un uomini, o anche in diminuire in un giovani – Ma anche l’esame nei giovani è meno frequente.

READ  Gli scienziati hanno cattive notizie per chi soffre di allergie

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.