Varicella e fuoco di Sant’Antonio, un virus per due malattie diverse

Dopo la lesione iniziale, si stabilizza in una forma tranquilla e può essere riattivata anni dopo.

“Non graffiarti, o ti indosserò i guanti!” Alcuni bambini ricordano la varicella, l’orribile prurito che provoca e l’impossibile comando genitoriale. Per la stragrande maggioranza di loro, questa malattia infantile molto comune non lascia tracce o ricordi seri. Ma dopo 50 anni, il virus varicella-zoster (VZV, per virus varicella-zoster) ricorda il 15-20% dei francesi come fuoco di Sant’Antonio, sinonimo di dolore a volte terribile che può durare per anni. Come può un virus causare due malattie molto diverse? decodificare.

vaiolo

“Corrisponde all’infezione iniziale con VZV, spiegaS Nadine Attal, neurologa dell’Hospital Ambroise Paré (AP-HP), a Boulogne-Billancourt. In altre parole, la varicella è la malattia causata dalla prima esposizione di un individuo a questo virus”. Durante la fase di incubazione, dai 10 ai 21 giorni, il virus si diffonde in tutto il corpo per riemergere, dopo essersi riprodotto, in…

Questo articolo è solo per gli abbonati. Hai ancora il 79% da scoprire.

Spingere indietro i limiti della scienza è anche libertà.

Continua a leggere il tuo articolo a 1€ nel primo mese

Già iscritto?
registrazione

READ  Rafforzare i metodi di registrazione del cancro per i pazienti

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *