Una scena surreale, l’arbitro francese Benoit Bastien giudica sulla linea di porta dopo aver controllato il videoassistente arbitrale

La Fiorentina pensava di aver pareggiato al ritorno dagli spogliatoi giovedì nel ritorno di Europa League contro il Braga. Ma, quando l’orologio di Benoît Bastien ha fischiato per indicare che la palla aveva oltrepassato la linea, l’arbitro francese ha annullato il gol dopo un controllo video.

Situazione assolutamente assurda. Giovedì sera, nella diga del ritorno in Europa League, gli spettatori e i telespettatori dell’incontro tra Fiorentina e Braga (7-2 per le azzurre complessivamente) hanno vissuto molti sbalzi emotivi.

Al rientro dagli spogliatoi, mentre i portoghesi erano in vantaggio per 2-1, ci ha pensato Cabral a permettere alla Fiorentina di pareggiare con un taglio centrale in ingresso di sei metri (49). Nonostante l’intervento del portiere del Braga, Benoît Bastien, arbitro francese di questo incontro, fa notare che il suo orologio è stato scosso: secondo tecnologia della linea di portaLa palla è buona e reale.

>> Iscriviti a RMC Sport per guardare la European League e l’Europa Conference League

Sei minuti di riposo

Ma la gioia fu di breve durata per la viola. Nel frattempo, Benoît Bastien si porta una mano all’orecchio per dialogare con i suoi assistenti nel video. Dopo due lunghi minuti di attesa, il funzionario decise di andare lui stesso a consultare le foto.

Nelle sequenze in pausa mostrate in TV che Benoit Bastien ha guardato, è davvero difficile dire se la palla abbia davvero superato la linea. Infine, al 55′, sei minuti dopo l’evento che ha suscitato molte polemiche, il francese ha deciso di annullare il gol.

Fiorentina Braga: Benoit Bastien guarda la situazione in video

Problema informatico?

Tuttavia, le immagini 3D di tecnologia della linea di porta Mostra che la palla è entrata di pochi millimetri. Ma queste immagini sintetiche sono fedeli alla realtà? C’è stato un errore del computer? E prima di qualsiasi contatto da parte degli steward, giovedì sera al termine dell’incontro non era ancora tutto chiaro.

Fiorentina Braga: Ologramma linea di porta – RMC Sport

Tuttavia, questa decisione non ha avuto alcun effetto sull’esito del ritorno di Europa League. Dopo aver vinto 4-0 all’andata, la Fiorentina ha finalmente vinto 3-2, con le realizzazioni di Saponara (58′) e Cabral (83′) dopo l’interminabile riposo. E stavolta nessun problema linea di porta.

Gli elementi più importanti

READ  Giro d'Italia: ottima operazione per Roman Bardet II della Sedicesima Tappa

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *