Una pista italiana che vola via – Sport.fr

Una pista italiana che vola via – Sport.fr
Una pista italiana che vola via – Sport.fr

Rafael Palladino (AC Monza) – Fotografia di Icon sport

L’allenatore del Monza Rafael Palladino è stato uno dei potenziali successori di Igor Tudor sulla panchina dell’OM. Non lascerà l’Italia dal momento che il suo club ha appena annunciato un prolungamento del contratto.

L’improvvisa partenza di Igor Tudor costringe Pablo Longoria a cercare un allenatore. Avendo lavorato alla Juventus e al Sassuolo, il capo dell’OM apprezza particolarmente il campionato italiano. Come vi abbiamo raccontato ieri, un filo seguito con attenzione ha portato all’allenatore del Monza Raffaele Palladino. Il tecnico 39enne è arrivato al Monza nel settembre 2022 quando il club era l’ultimo in Serie A.H posizione in classifica. Prestazioni che hanno attirato l’attenzione dei leader olimpici. Tanto più che il tecnico italiano gioca con lo stesso sistema di Igor Tudor, nel 3-4-2-1, che è una risorsa importante per i giocatori del Marsiglia che sono abituati a giocare con questo sistema.

Sfortunatamente per Longoria e OM, Palladino non sarà il successore di Igor Tudor. Mentre era libero a giugno, ha prolungato il contratto con il Monza fino a giugno 2024: ” L’AC Monza ha annunciato che Raffaele Palladino ha prolungato il suo contratto fino al 30 giugno 2024. Nella sua prima stagione in Serie A, Paladino ha portato i brianzoli a un torneo straordinario, assicurandosi la conservazione con sei partite rimanenti. In bocca al lupo a Rafael ea tutto il suo staff per la nuova stagione » Potresti leggere il comunicato stampa del club.

Una pista in meno per l’Olympique de Marseille.

READ  Due cascate e due deserti, la Black Sunday di Quartararo in Olanda

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *