Un passo avanti per Felix Auger-Aliassime

Felix Auger-Aliassime del Quebec, che sta cercando di qualificarsi per le finali ATP alla fine della stagione, giovedì ha vinto la sua prima partita al Florence Open contro il tedesco Oscar Ooty.

Un mese prima del prestigioso torneo di fine anno che riunisce i primi otto giocatori del 2022 a Torino, in Italia, il 22enne sta cercando di scalare la classifica. Attualmente è ottavo e deve essere in semifinale a Firenze per superare l’americano Taylor Fritz.

Quindi Oger-Aliassime è sulla strada giusta, che ha battuto Ooty in tre set 6-4, 6-7 (2) e 6-2, negli ottavi di finale. Il favorito del torneo è stato sospeso nel secondo set, ma il suo potente servizio e 13 ace hanno fatto la differenza alla fine.

“È così che mi piace giocare, con la mia forza, con il mio servizio, con le mie capacità fisiche”, ha detto Montrealer al sito web dell’ATP. Cerco sempre di andare avanti”.

La FAA ha ammesso di aver commesso degli errori, ma ha recuperato bene nel terzo set rompendo due volte Ooty. Era leggermente nervoso mentre guidava questo incontro.

“Ovviamente volevo finire la partita in due set, ma la cosa più importante era riuscire a riprendermi e giocare bene a tennis nel terzo set”, ha detto.

Nei quarti di finale affronterà la racchetta numero 13 del mondo, l’americano Brandon Nakashima.

Anche Pospisil sta facendo progressi

In Germania, Vasek Pospisil ha continuato la sua corsa all’Ismaning Challenger, battendo il ceco Jonas Forejtek 7-6 (5) 6-4 al secondo turno.

Come il suo connazionale, il 32enne ha avuto un buon numero di assi, 19. Eppure è stato vittima di sei doppi falli e ha messo in gioco solo il 58% dei suoi primi palloni. Questo è vincendo 37 dei 40 rally dopo il suo primo rally. servire.

READ  14 giocatori croati Ultras arrestati prima della partita di Champions League

Il colombiano britannico ha anche salvato quattro break point.

Pospisil, che ha raggiunto la finale a Moelron-Le Captiv la scorsa settimana, è la terza testa di serie del torneo. Nei quarti di finale affronterà l’ucraino Vitaly Sachko.

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.