un aereo da turismo atterra miracolosamente a più di 2000 metri

Un pilota di 22 anni ha subito un guasto al motore nelle Alpi italiane.

È una manovra aerea eroica e miracolosa. Mercoledì 28 dicembre, una ragazza italiana di 22 anni è riuscita ad effettuare un atterraggio di emergenza del piccolo aereo da turismo in cui si trovava con suo fratello e la sua ragazza, a un’altitudine di 2100 metri nelle Dolomiti italiane. , riferisce il Corriere della Serra .

Il pilota era decollato da Trento, nel nord-est del Paese, e stava volando verso Belluno, poco più a est. La giovane donna, che vuole diventare pilota di linea, era abituata a fare questo viaggio. Ma mentre stava sorvolando un picco, il motore dell’aereo si fermò improvvisamente. La giovane italiana ha quindi raddrizzato il bastone per allinearsi con il pendio della montagna e far atterrare l’aereo sulla neve farinosa, nel comune di Predazzo.

Colpito da schegge di vetro e abrasioni alla testa e al volto, il pilota ha perso conoscenza all’atterraggio mentre i due passeggeri ancora coscienti hanno potuto chiamare i soccorsi. Fortunatamente, il luogo dell’atterraggio si trovava vicino a un rifugio. I tre superstiti sono stati trasportati in elicottero all’ospedale Santa Chiara.

READ  al processo "Open Arms", Matteo Salvini sconfessato dall'ex capo del governo Conte

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.