Ufficialmente: Omar Rahu si unisce a Valentin Dougakhet in Italia

Se Omar Rahho è entrato di recente in un’agenzia di consulenza italiana (B5), non aveva ancora deciso la sua scelta riguardo alla sua prossima destinazione.

Durante la settimana, il capo del futsal Charleroi Troani, il suo club finora, ha accettato di lasciare andare il suo giocatore fino alla fine della stagione. Alla fine è stato il Real San Giuseppe a mettersi in piedi. Così il miglior giocatore belga ha deciso di entrare nel campionato italiano.

“Non c’era niente di ufficiale prima di questo giovedì sera.”Spiega Omar Rahu, che ha appena firmato. “Sono arrivato al Napoli questa mattina per confermare il mio trasferimento. Ringrazio Aldo Troiani per aver accettato di accettare questa grande sfida. Ma tornerò presto in Belgio, perché ho delle scadenze con la Nazionale”.

Per l’attuale Scarpa d’Oro, questa è una sfida importante sotto forma di prestito. All’età di 28 anni, finalmente farà un provino per un altro torneo. Ma non sarà solo a Napoli. Si è unito all’altra Scarpa d’Oro, Valentin Dujakire, che ha aperto la via dell’Italia ai giocatori belgi che non avevano competizione dieci giorni prima. Ci sono altri elementi sul punto di svelare una sfida simile in Serie A o Serie A 2, e pensiamo in particolare a Marvin Gislandi.

READ  Quale canale guardare Milan e Atlético?

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *