UEFA Champions League (H): cotta a Cannes a Trento

Aurélie SACCHELLI, Media365, pubblicato giovedì 13 gennaio 2022 alle 22:01

I campioni di Francia hanno subito una pesante sconfitta per 3-0 a Trento nel terzo turno di Champions League.

Le stazioni della Via Crucis proseguiranno a Cannes per la stagione 2021-22. L’ultima volta in Ligue 1 nonostante avesse battuto sabato il Poitiers, con un totale di tre vittorie su 13 sconfitte, i campioni di Francia hanno subito il terzo fallimento in tre partite di Champions League. Contro Trinity, difensore dei vicecampioni d’Europa, le Azzorre non erano presenti e hanno perso in tre set e solo 59 minuti di gioco: 25-13, 25-13, 25-13. Un simbolo di questa schiacciante sconfitta: Cannois non ha mai guidato nessuno dei gruppi. Hanno iniziato la partita con un pareggio per 7-1, poi Trinity era in vantaggio 16-6 prima di vincere il primo set con dodici punti.

Una sana passeggiata a Trento

Nel secondo set gli italiani sono ancora in vantaggio 7-1, 13-5, 20-10 e quindi 25-13. I Dragons non erano più nel set finale, dato che Trento ha iniziato con un punteggio di 5-1, prima di portare in vantaggio 10-4, 16-10 e chiudere quella camminata sana sul primo punto della partita. Gli italiani hanno sorvolato questo incontro, e nelle statistiche risulta Con 37 attacchi riusciti contro 26, 11 blocchi contro 2 e 9 assi a zero. Alessandro Micheletto ha chiuso con 11 punti con Trento. Sul lato di Cannes, Daniel Konsilga e Filip Svetikanen hanno chiuso con 9 punti ciascuno. Dopo questa partita, Trento è arrivato secondo nel Gruppo E, sempre guidato dal Perugia, mentre il Caen è morto ultimo. E tra due settimane il comandante si recherà in Costa Azzurra. Non molto sicuro…

READ  Roger Federer si è ritirato come commentatore di una partita di tennis

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *