Tumore al seno triplo negativo: una nuova cura per salvare sette mesi di vita – Francia



Mentre è risaputo che il cancro al seno è ora ben curabile, questo non è il caso del cosiddetto cancro “triplo negativo”, che colpisce circa il 15% dei pazienti, o 9.000 nuovi casi all’anno. Il rischio di recidiva è alto: 30% entro tre anni dalla diagnosi. Se le metastasi si ripresentano, il tasso di sopravvivenza a cinque anni è dell’11,3%.

Per cercare di migliorare la cura del paziente, Un nuovo trattamento, Trodelvy, è disponibile in Francia con accesso anticipato dal 1 novembre. e Lo annuncia venerdì la Suprema Autorità Sanitaria Autorizzazione dell’accesso anticipato a un secondo trattamento per le donne con carcinoma mammario triplo negativo in stadio metastatico o localmente avanzato: Keytruda. Deve essere combinato con la chemioterapia e sarà prima distribuito a un sottogruppo di pazienti diverso da quelli che potrebbero beneficiare di Trodelvy.

Altri sette mesi di vita

“Questa autorizzazione consente di offrire una nuova opzione di trattamento alle donne finora interessate, senza attendere la registrazione per l’indennizzo che sarà indagato a seguito dell’autorizzazione all’immissione in commercio, ottenuta il 19 ottobre”, specifica HAS.

“I dati di efficacia e sicurezza evidenziano un guadagno assoluto nella sopravvivenza di circa sette mesi rispetto alle chemioterapie utilizzate in questa indicazione”, definisce HAS, sulla base di uno studio sui pazienti.

READ  Ucciso da un batterio marino carnivoro

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *