Tour de France 2024, tappa 3: ultimo giorno in Italia prima di arrivare in Francia, ecco il percorso di questo lunedì

Tour de France 2024, tappa 3: ultimo giorno in Italia prima di arrivare in Francia, ecco il percorso di questo lunedì

Terza tappa del Tour de France 2024, questo lunedì 1 luglio. I corridori proseguono il loro viaggio in Italia, alla vigilia dell’arrivo in Francia.

Posto nella terza tappa del Tour de Francequesto lunedì, 1 luglio 2024. I corridori rimarranno in Italia, prima di arrivare in Francia martedì.

Da Piacenza a Torino

Questo Atto III sarà il più lungo delle 21 tappe di questo 111° Tour de France. Lungo 230,8 km, il percorso parte da Piacenza prima di arrivare a Torino. Un percorso pianeggiante, durante il quale i ciclisti attraverseranno Stradella, Alessandria, Carentino o anche Canelli, Alba e la costa di Sommariva Perno, prima di arrivare a Torino tramite Carignano e Vinovo.

Ecco il percorso della terza tappa del Tour de France, in programma lunedì 1 luglio 2024.
Tour de France – Schermata

Per i francesi non c’è mai due senza tre?

Questa Grande Boucle è iniziata con due superbe prestazioni da parte francese. La prima tappa è stata vinta da Romain Bardet, che ha trionfato nel suo ultimo Tour, all’età di 33 anni. Anche la seconda ha visto un francese tagliare per primo il traguardo: Kévin Vauquelin ha vinto a Bologna, per prolungare il piacere e eguagliare una prestazione ottenuta nel 1968, quando due francesi avevano vinto le prime due tappe. Se il primo dei due aveva quindi indossato la maglia gialla, è lo sloveno Tadej Pogacar a indossarla per questa terza tappa.

Dove e quando seguire il terzo passo?

La partenza sarà data questo lunedì intorno alle 11:35. E come al solito, France Télévisions ed Eurosport sono responsabili della trasmissione.

READ  Thibaud Flament, possibile titolare contro l'Italia: "Dobbiamo cogliere le occasioni"

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *