Top 14: UBB morde Lou, Montpellier morde La Rochelle

Mostrando i denti: Bordeaux Beagle e Montpellier hanno fatto bene dominando rispettivamente Lione e La Rochelle, sabato, durante la quinta giornata della top 14, mentre il Tolosa segue da solo il suo corridore.

Mostrando i denti: Bordeaux Beagle e Montpellier hanno fatto bene dominando rispettivamente Lione e La Rochelle, sabato, durante la quinta giornata della top 14, mentre il Tolosa segue da solo il suo corridore.

. Tolosa ha ricevuto cinque su cinque

Fino ad allora il Biarritz era stato intrattabile in casa, resistendo per circa un’ora ai campioni in carica (17-11). Poi Tolosa ha portato i suoi internazionali Cyril Bell (53), Antoine Dupont (52) o Romain Ntamak (62)…

Antoine Dupont, mediano di mischia dello Stade Toulousain, durante il 14° miglior match contro il Biarritz, il 2 ottobre 2021 allo Stade d’Aguilera

Jazka Eros – Agence France-Presse

Di conseguenza, Tim Nana Williams ha segnato il suo primo tentativo a Rouge et Noir (58 ° posto) sul 3-3, Dupont ha mostrato le sue intere stagioni (60 °) e lo Stade Toulouse ha ottenuto il quinto successo consecutivo della stagione. Anche Red contro Joe Ticcori (68° posto), a causa dell’elevata interferenza, è solo più lenta della velocità del regolatore di vapore dell’Haut-Garonnais.

I baschi, che finora avevano offerto scalpi a UBB (27-15) e Racing 92 (28-19), giunti in semifinale la scorsa stagione, hanno rotto i denti alla capolista emarginata del Tolosa e sono tornati all’11° posto.

. Caster punisce Tolone

Una debolezza della colonna Wilfried Hounkpatin (13, 42) ha permesso al CO di fare un breve lavoro dell’RCT (27-16). Ha stordito Castries davanti allo Stade France (34-10) una settimana fa, ha recuperato ed è salito al quarto posto dopo una partita controllata.

READ  Una rissa in Italia per una fiera del mobile a Milano

Molto indisciplinato (ammoniti per Alyonkarawa, Anthony Bello, Tani Takoloa e Florian Freesia), il club di Rady, ora al 10° posto, ha risposto solo con l’immancabile piede di Luis Carbonell e l’offerta di Aymeric Loos (63°). Non abbastanza per rallentare questa macchina ben oliata che è la CO2 di Pierre-Henry Broncan.

. Buon colpo per UBB

Il primo tempo del Bordeaux Biggles Mathieu Jalibert prova a sfondare la difesa del Lione, durante la quinta giornata della top 14, il 2 ottobre allo Stade Matmotte di Gerland

Il primo tempo del Bordeaux Biggles Mathieu Jalibert prova a sfondare la difesa del Lione, durante la quinta giornata della top 14, il 2 ottobre allo Stade Matmotte di Gerland

Oliver Chassignol – Agence France-Presse

Bigleys del Bordeaux, che la scorsa stagione ha battuto 27-10 a Lione, ha promesso vendetta. Qualcosa promesso, qualcosa di meritato: l’UBB, detenuto dai nuovi giganti Matthew Gallibert (15 punti compreso un tentativo), ha vinto per la prima volta in questa stagione (20-15).

Più offensivo e più audace, Girondin ha lasciato solo il punto bonus difensivo per Leoni, che sembra essere tornato alle difficoltà della scorsa stagione ed è scivolato al settimo posto.

. La Rochelle battuta d’arresto

La colonna di Rochelais Reda Wardi è stata affrontata dalla seconda linea di Montpellier Bastien Chalureau e da uno dei suoi compagni di squadra, durante la quinta giornata della Top 14, il 2 ottobre 2021 al GGL Stadium

La colonna di Rochelais Reda Wardi è stata affrontata dalla seconda linea di Montpellier Bastien Chalureau e da uno dei suoi compagni di squadra, durante la quinta giornata della Top 14, il 2 ottobre 2021 al GGL Stadium

Pascal Guette – Agence France-Presse

Dopo una settimana di marcia sul BO (59-17), La Rochelle ha di nuovo inciampato sul tappeto (21-11) contro il Montpellier. Un inizio di stagione complicato che ha lasciato il doppio finalista della scorsa stagione (top 14 e Coppa dei Campioni) bloccato al 12° posto in classifica.

Il tentativo di Favre (72), col senno di poi, non ha cambiato nulla. Nel frattempo, MHR è salito al settimo posto grazie al blocco italiano Paolo Garbesi, che ha avuto sette penalità (su otto tentativi).

Il primo tempo Antoine Hastoy batte un calcio di rigore contro Perpignan, durante la quinta giornata della Top 14, il 2 ottobre 2021 all'Aime Girall Stadium.

Il primo tempo Antoine Hastoy batte un calcio di rigore contro Perpignan, durante la quinta giornata della Top 14, il 2 ottobre 2021 all’Aime Girall Stadium.

Raymond Roig – AFP

In altri incontri della giornata, Brive ha celebrato il centenario della fondazione dello Stade Amédée-Domenech introducendo lo stadio francese (19-12). I parigini continuano il loro disastroso inizio di stagione e mantengono il loro posto come lanterne rosse. Infine, Perpignan è andato a casa a Pau (29-14), e l’errore di Antoine Hastoy (18 punti) è ancora decisivo.

READ  Il gruppo finanziario del G20 vuole far passare le tasse alle multinazionali

Di Nicholas MC Annale / Parigi (AFP) / © 2021 AFP

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *