Termina a Roma la striscia vincente di Alcaraz

Termina a Roma la striscia vincente di Alcaraz

La serie di 12 vittorie consecutive di Carlos Alcaraz si è interrotta inaspettatamente nel terzo turno dell’Open d’Italia lunedì, quando ha perso in due set per 6-3, 7-6(4) contro l’ungherese Fabian Maruzán, 135.H Nel mondo si qualifica.

Il 20enne spagnolo ha ricevuto la sua prima squalifica da ottobre.

Alcaraz è arrivato a Roma dopo aver vinto tornei su terra battuta consecutivi a Barcellona e Madrid. Si è anche assicurato il suo ritorno al numero 1 nella classifica mondiale vincendo la sua prima partita del torneo e vincendo 30 delle sue precedenti 32 partite.

Tuttavia, è sembrato sorpreso dal modo in cui Maruzan ha dettato il ritmo del gioco, producendo incredibili giocate da tutto il campo, inclusa una raffica di tiri a cui Alcaraz non ha mai saputo rispondere. “Non mi sentivo a mio agio. Mi faceva sentire a disagio in campo. Era sempre aggressivo. Giocava sempre all’interno della linea di fondo. Per me era difficile entrare in partita, negli scambi. Ho fatto diversi errori insoliti. “

Il risultato significa che Alcaraz si dirigerà verso l’Open di Francia – che inizia tra meno di due settimane e in cui sarà la testa di serie – dopo una deludente sconfitta.

Questa è la seconda battuta d’arresto che Alcaraz ha affrontato sulla terra battuta quest’anno. A febbraio ha perso contro Cameron Norrie nella finale del torneo di Rio de Janeiro.

Questo fallimento è tanto più sorprendente considerando che Maruzan si è qualificato per il tabellone principale di un torneo ATP per la prima volta nella sua carriera. La partita si è giocata davanti a un pubblico gremito sul Centre Court.

READ  È morta all'età di 59 anni Alessandra Bianchi, giornalista e voce del calcio italiano in Francia

“Era il mio sogno la scorsa notte. E ora questa è la realtà”, ha detto l’ungherese. .” [joueur] nel tennis. Tutto era perfetto oggi: il pubblico, il tempo e lo stadio. »

L’Alcaraz ha accumulato un vantaggio per 4-1 al tie-break, ma l’ungherese ha vinto sei punti consecutivi per suggellare l’incontro. “È fantastico. Non so cosa sia successo durante quei punti. Stavo solo cercando di restituire ogni palla e fare del mio meglio”, ha detto Marzan. »

Verso la fine del secondo tempo, le ciliegie hanno iniziato a urlare, Andiamo ! Ogni volta ha vinto un punto importante. Ma Maruzan non si è mai arreso: ha fatto un rovescio parallelo a 132 km/h per finire un rally, conquistando diversi punti finali in griglia.

Alla fine della partita, l’ungherese aveva raccolto il doppio dei vincitori rispetto allo spagnolo – 24 contro 12 – e ha commesso ancora meno errori non forzati – 13 contro 24.

Nel prossimo turno, affronterà Maruzan Borna Coric, che ha continuato la sua forma forte sulla terra battuta battendo Roberto Karballes Baena 7-6 (3), 6-1. All’Open di Madrid della scorsa settimana, Coric ha raggiunto le semifinali prima di perdere contro l’Alcaraz.

altre partite

Il campione di Monte Carlo Andrey Rublev ha sconfitto Alejandro Davidovich Fokina 7-6 (8), 6-3. Rublev affronterà ora il tedesco Yannick Hanfmann, che ha battuto anche Marco Cecchinato 6-4, 4-6, 6-3.

Nel frattempo, Daniil Medvedev, che non aveva ancora vinto una partita nelle sue prime tre partite al Foro Italico, nel frattempo è passato al turno successivo rimontando 3-6, 6-1, 6-3 contro il Bernabé Zapata Miralles. Medvedev ha commentato: “Ora sto giocando il mio miglior tennis sulla terra battuta”.

READ  Il belga Cian Uijtdebroeks ha vinto il Tour de l'Avenir dopo la tappa finale vinta dall'italiano Lorenzo Milesi

Sul fronte femminile, la campionessa di Wimbledon Elena Rybakina ha battuto Marketa Vondrousova in due set 6-3, 6-3 per raggiungere i quarti di finale. Sta aspettando il vincitore del duello tra Iga Świątek, la due volte campionessa in carica, e Donna Vekić, che finalmente si svolgerà martedì.

L’ucraina Anhelina Kalinina ha battuto in rimonta l’americana Madison Keys 2-6, 6-2, 6-4, mentre la cinese Zheng Chenwen ha battuto la connazionale Wang Shiyu 6-4, 3-6, 6-1. Anche Veronica Kudrmitova e Beatriz Haddad Maya hanno vinto la loro partita.

Alcune partite maschili sono state sospese fino a martedì a causa della pioggia.

Lorenzo Musetti ha condotto 5-7 6-4 2-1 contro Francis Tiafoe. Stéfanos Tsitsipás ha vinto il primo set 6-3 su Lorenzo Sonego, mentre Alexander Zverev era in vantaggio 6-4, 3-3 su JJ Wolf.

Vediamo nel video

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *