Telex: WhatsApp aggiorna le impostazioni privacy, Inetum acquisisce Ilex International, l’Italia vuole il suo cloud sovrano

– WhatsApp aggiorna le sue impostazioni sulla privacy per consentire agli utenti di disattivare gli aggiornamenti di stato, l’immagine del profilo e la descrizione visibili sul profilo per contatti specifici. Gli utenti possono infatti scegliere tra visibilità per “tutti”, “i miei contatti” o “persona”. Questa funzionalità, presente nelle impostazioni sulla privacy, è già disponibile sui dispositivi Android e iOS. È anche possibile selezionare l’appartenenza al gruppo, per “tutti”, “i miei contatti” o “i miei contatti tranne”. WhatsApp ha introdotto per la prima volta questa impostazione nel 2017 e da allora l’ha aggiornata.

– Inetum acquisisce Ilex International, un editore francese di software di accesso e gestione delle identità. Inetum, ex Gfi, offre ora servizi e soluzioni IT per le imprese, impiega 27.000 persone ed è presente in 26 paesi. Questa acquisizione fa parte del piano strategico di ESN e del continuo sviluppo della sua offerta IAM all’interno delle organizzazioni. È anche un’opportunità per Inetum di arricchire il proprio portafoglio con clienti come Airbus, Canal Plus, Crédit Agricole, Generali, Lactalis, La Poste e persino Société Générale. L’importo dell’acquisizione non è stato specificato.

– L’Italia vuole la sua nuvola sovrana. Telecom Italia, il gruppo difesa e aeronautica Leonardo e la Cassa depositi e prestiti hanno risposto a una gara d’appalto del governo italiano. Il suo scopo? Configurare un cloud sovrano che risponda alle sfide della creazione di un hub cloud a livello europeo con un budget di circa 900 milioni di euro. Secondo l’amministratore delegato di Telecom Italia Luigi Gubitosi, verrebbe creata una joint venture tra i tre attori. Entro fine settembre altri potenziali candidati potrebbero presentare la loro copia al ministro dell’Innovazione, Vittorio Colao.

READ  Eurovision 2021: "L'Italia non ha rubato la vittoria", stima Delphine Ernotte

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *