Stonehenge è stato probabilmente costruito dal sito roccioso del Galles | Scienza | Notizie | il Sole

IlIl loro studio, che sarà pubblicato sul British Archaeology Journal Antichità È oggetto di un documentario trasmesso venerdì dalla BBC che mostra, grazie a una storia immediatamente disponibile di suolo e depositi di carbone, che il cerchio di pietre di Waun Mawn (nel Galles sud-occidentale) è stato eretto circa 400 anni prima di quello di Stonehenge .

I ricercatori dell’University College di Londra (UCL) ritengono che le pietre blu e grigie – caratteristiche del Galles – da Stonehenge possano essere state trasferite lì dai costruttori mentre la loro comunità migrò in Inghilterra. Gli scienziati hanno già notato che un cerchio risalente al 3000 a.C. sul sito roccioso, classificato come Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, ha copiato la struttura del Waun Mawn, che ha lo stesso identico diametro (110 metri) e lo stesso allineamento rivolto verso l’alba durante il solstizio d’estate.

Questa scoperta spiegherà molto sul sito di Stonehenge, incluso il motivo per cui non sono stati eretti monoliti nelle immediate vicinanze della loro cava, come la maggior parte dei siti dello stesso periodo. Waun Mawn, con solo quattro monoliti rimasti, è uno dei cerchi di pietre più antichi del Regno Unito e il terzo più grande del paese. L’area circostante era un’area vasta e densamente popolata fino al 3000 a.C., quando l’attività sembra essere improvvisamente cessata.

È come se (la popolazione) fosse scomparsa. “La maggior parte delle persone probabilmente è emigrata e ha portato con sé le proprie pietre – le proprie identità ancestrali”, ha affermato il professor Parker Pearson dell’Università della California, a Los Angeles.

Il sito di Stonehenge è composto da circa 80 pietre, e deve aver preso in prestito rocce diverse da quelle di Woon Maun, e il professore stima: “Forse ci sono altri (effetti) a Priscilly che aspettano di essere trovati. Chi lo sa?”

READ  Marte come se tu fossi lì: Perseverance Recording the Sound e la sua discesa in video | Scienza | Notizie | il Sole

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *