Stade Toulousan – Bordeaux Bagels: il ritorno dei due Mondiali, un finale pazzesco… Cosa ricordare della vittoria dei Rougees e dei Noirs

Stade Toulousan – Bordeaux Bagels: il ritorno dei due Mondiali, un finale pazzesco… Cosa ricordare della vittoria dei Rougees e dei Noirs

Di base
Lo Stade Toulousan (29-22) ha sconfitto domenica sera l’Union Bordeaux Beagles allo Stade Ernest Wallon per tornare tra i primi 14.

Un inizio di partita complicato

Il popolo di Tolosa ha avuto difficoltà ad accedere alla riunione di ripresa, dopo otto settimane di riposo a causa della Coppa del Mondo. Nans Ducuing ha segnato la prima meta della partita per l’UBB prima che il primo gol di Mateo Garcia venisse assegnato ai rigori. La squadra dei Rouge et Noir, generalmente dominata e poco entusiasmante in questo primo tempo, è riuscita a recuperare grazie ad una meta di Theo Ntamack (16-8 nel primo tempo per i Bordeaux Beagles).

Leggi anche:
Stade Toulousan: Rouge et Noir affronta questa domenica la prova del “feroce gruppo Bordeaux-Beagle” per un ritorno tra i primi 14

Dieci minuti di follia

L’inizio del secondo tempo è coerente con il primo tempo e il Tolosa non sembra riuscire a superare l’impenetrabile difesa del Bordeaux… fino agli ultimi dieci minuti. Sotto la guida dei sostituti, lo Stade Toulousain è riuscito finalmente a sfondare la difesa dell’UBB grazie ad un brillante tentativo di Baptiste Germain (73esimo), dopo una lunghissima serie di possesso palla – più di 20 giocate!

Leggi anche:
Rif. Stade Toulousain – Bordeaux-Bègles: Rouge et Noir elimina l’UBB dopo un gran finale di partita! Rivivi il film della partita

Due minuti dopo, l’italiano Ange Capuzzo ha segnato un’altra meta dopo un fallo davanti alla linea del Bordeaux. Lo Stade Toulousan ha eliminato l’UBB in… due minuti. Al termine della partita, Baptiste Germain ha segnato un touchdown privando la squadra ospite del bonus difensivo che l’ha lasciata a mani vuote (29-22).

READ  A Trévou-Tréguignec, l'Associazione Meskaj cerca famiglie ospitanti per minori stranieri - Trévou-Tréguignec

Il ritorno della globalizzazione

I giocatori del Tolosa Ange Capuzzo (Italia), Richie Arnold (Australia), Beto Mofaka (Francia) e Peta Ahki (Tonga) sono entrati tutti contemporaneamente all’inizio del secondo tempo. Beto Mufaka ha dimostrato di avere ancora le gambe infuocate durante la Coppa del Mondo, nonostante alcuni errori. Mentre Capuzzo ha regalato la vittoria al Tolosa, che è rimasto al quinto posto della top 14 prima di dirigersi allo Stadio Pau domenica prossima, 5 novembre (21.05).

You May Also Like

About the Author: Drina Lombardi

"Analista. Creatore. Fanatico di zombi. Appassionato di viaggi. Esperto di cultura pop. Appassionato di alcol".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *