Soffre di miopatia, Fanny teme di non essere vaccinata rapidamente: Yves Van Lethem ha buone notizie per lei

Ne abbiamo parlato questa settimana: Fanny, che aveva una miopatia (malattia neuromuscolare, ndr) e ha perso un polmone dieci anni fa, era sconvolta dall’idea di non essere in grado di ottenere un vaccino rapidamente . Ciò ha scatenato un’ondata di solidarietà Mercoledì sera a RTL info 19:00..

Alla fine non sarà necessario. Giovedì mattina, abbiamo appreso dal portavoce del ministero dell’Interno per gli affari sul coronavirus, Yves van Lethem, che è considerato una priorità. Le autorità hanno appena stabilito Elenco delle malattie che consentono l’accesso al vaccinoE ci muoio dentro.

Soffre di una malattia neuromuscolare e questa malattia consente e promuove anche la vaccinazione da 18 anni. Soffre anche di una malattia rara che colpisce la respirazione, e quindi è tra i criteri che danno priorità alla vaccinazione.Ha spiegato a RTL info.

Pertanto, non ci sono problemi, può essere vaccinato dopo coloro la cui età è la norma (sopra i 65 anni), perché l’età, purtroppo, è il principale criterio di rischio “. Spiegato.

Per quanto riguarda l’elenco delle malattie che consentono l’accesso alla vaccinazione, è quasi completo. Il Consiglio Supremo della Salute sta definendo gli ultimi dettagli.

Quindi mercoledì sera abbiamo parlato della solidarietà di tanti belgi con la posizione di Fanny:

READ  Multiple missions to explore Mars and other space news in 2021

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *