Sinner contro Schwartzman per il titolo

Alla fine di un incontro a senso unico, Jannik Sinner ha battuto Lloyd Harris e si è qualificato senza forzare il suo talento alla finale del campionato ATP ad Anversa. Il suo avversario sarà Diego Schwartzman, attaccante Jenson Broxby.

Per la quinta volta in questa stagione, Jannik Sinner sarà nella finale del campionato ATP. Dopo Melbourne, Miami, Washington e Sofia, l’italiano giocherà ad Anversa domenica. Pertanto, la testa di serie più importante del torneo ha battuto Lloyd Harris in due turni asciutti. Una semifinale che l’italiano ha iniziato vincendo le sue prime quattro partite, conquistando addirittura un triplo break point. Senza alcuna reazione dal Sudafrica, Yannick Sener ha concluso il primo set alla sua terza occasione. L’inizio del secondo set è stato simile a quello del primo con un break di entrata per il 16° giocatore al mondo. Non c’è da preoccuparsi, l’italiano è andato al doppio contropiede in chiusura per condurre quattro game a uno. È stato allora che Lloyd Harris si è ribellato e ha avuto non meno di tre palle break… tutte eliminate da Jannick Sinner. Quest’ultimo è poi riuscito a concludere questa semifinale con un finale di chiusura (6-2, 6-2 in 1 ora e 27 minuti).

Broxby non aveva armi contro Schwartzman

Per un posto in finale troverà l’italiano, seconda testa di serie del torneo, Diego Schwartzman. L’argentino ha posto fine alla conseguente trasferta di Jenson Broxby alle qualifiche. Il tredicesimo giocatore al mondo ha subito pressato il suo giovane avversario, e dopo aver perso due break point nel primo inning, ha preso il servizio dell’americano per il terzo. Ma, dopo aver condotto tre partite a una, Jenson Broxby è stato in grado di reagire e formare tre partite consecutive per rianimarla… ma queste sono state le sue ultime partite in semifinale.. Infatti Diego Schwartzman ha subito risposto per allineare a turno tre partite di fila e vincere il primo set. Se Jenson Broxby, dopo aver ceduto il servizio dall’inizio, avesse tre palle per rientrare in campo nel secondo set, non sarebbe in grado di portare avanti la sua idea. Dopo aver mantenuto il suo servizio, Diego Schwartzman è stato difficile vincere le successive quattro partite e finire con il primo match point (6-4, 6-0 in 1h26).

READ  Inter: possibili linee, canale e orario della partita

ANVERSA (Belgio, ATP 250, solido interno, 584.125 euro)
Titolo indirizzo: Ugo Humbert (Francia)

Conclusione
Sinner (ITA, n°1) – Schwartzman (ARG, n°2)

semi finale
Errato (ITA, n. 1) Pat Harris (AFS, n. 7): 6-2, 6-2
Schwartzman (Argentina, n. 2) Pat Broxby (USA, Q): 6-4, 6-0

semi finale
Errato (ITA, n. 1) Pat Harris (AFS, n. 7): 6-2, 6-2
Schwartzman (Argentina, n. 2) Pat Broxby (USA, Q): 6-4, 6-0

Quarti di finale
Errato (ITA, n. 1)
pagaia Rinderknech (Francia): 6-4, 6-2
Harris (AFS, n. 7) Pat Foxovix (Hoon): 6-2, 7-5
Brooksby (USA, Q) Pat Davidovich Fokina (Spagna): 7-5, 6-0
Schwartzman (Argentina, n. 2) Pat Nakashima (USA, Q): 6-4, 6-2

girone di 16
Errato (ITA, n. 1) Pat Mossetti (Italia): 7-5, 6-2
Rinderknech (FRA) Batti Lagovich (SER, n. 8): 6-3, 4-6, 6-2
Voxofix (HUN) Pat Bautista Agut (ESP, n. 4): 6-7 (5), 6-3, 6-1
Harris (AFS, n. 7) Pat Struve (tutti): 6-2, 6-3

Brooksby (USA, Q) Pat van de Zandschulp (PBS): 6-2, 6-0
Davidovic Fokina (Spagna) Pat Garen (Che, n. 3): 4-6, 6-3, 6-3
Nakashima (USA, Q) Pat Laksonen (SUI, Q): 7-6 (5), 6-7 (5), 6-3
Schwartzman (Argentina, n. 2) Pat Murray (Gran Bretagna, Pigeons): 6-4, 7-6 (6)

primo round
Errato (ITA, n. 1) – Addio
Musetta (ITA) Bat Mager (ITA): 7-6 (2), 7-6 (3)
Rinderknech (FRA) Pat Delbonis (Argentina): 6-4, 6-4
Lagovic (SER, n. 8) pagaia Gasquet (Francia, WC) : 7-6 (3), 6-1

Bautista Agut (ESP, n. 4) – Addio
Voxofix (HUN) Pat Novak (AUT, Q): 7-6 (4), 6-2
Struve (tutti) Bats Ramos Vinolas (Spagna): 6-3, 3-6, 6-3
Harris (AFS, n. 7) Pat Burgess (Bill, WC): 7-6 (4), 6-3

READ  Tennessee LB Henry To'o To'o, RB Eric Gray Inter Vols at Transportation Gate after Jeremy Pruitt launch

Brooksby (USA, Q) Pat Opelka (USA, n. 5): 6-4, 6-4
Van de Zandschulp (PBS) Pat Popperin (Australia): 6-4, 3-6, 6-0
Davidovic Fokina (Spagna) Pat Thompson (Australia): 6-3, 6-3
Garin (CHI, n. 3) – Addio

Nakashima (USA, Q) battere De Minaur (Australia, n. 6) 6-4, 6-0
Laxonen (SUI, Q) pagaia coppia (FRA) : 4-6, 6-0, 6-3
Murray (Gran Bretagna, WC) Pat Tiafoe (USA): 7-6 (2), 6-7 (7), 7-6 (8)
Schwartzman (Argentina, n. 2) – Addio

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *