SIG si separa da Stan Okoye, e in Italia sta già ripartendo – Alsa’Sports

Stan Okoye e SIG Strasbourg si sono separati di comune accordo. L’esterno nigeriano è sul punto di firmare in Italia con un 13° posto in Serie A.

Dopo un disastroso inizio di stagione in campionato, il SIG si è ripreso assumendo il nuovo allenatore, il veterano italiano Luca Panchi. Dal suo arrivo, il club di Strasburgo ha ottenuto due vittorie consecutive nell’élite, oltre a una vittoria in UEFA Champions League, arrivando primo nel proprio girone. Questo revival non gioverà a Stan Okoye. L’esterno nigeriano non è entrato nei piani di Lassi Tove né del suo successore, e non gioca dal 30 ottobre con la ricezione del Monaco (sconfitta 75-87). La situazione non era più praticabile per entrambe le parti, e mercoledì sera SIG ha annunciato ufficialmente la partenza del suo giocatore di 31 anni.

Poiché il giocatore e la società non desideravano continuare la loro collaborazione, è stato raggiunto un accordo per rescindere il contratto che li vincolava Stan Okoye è, a partire da oggi, libero da qualsiasi obbligo con SIG Strasburgo e quindi dai rapporti con il club di sua scelta.E il Potresti leggere il comunicato stampa del club. Okoye non ha perso tempo da allora, secondo Superbasket, sta per entrare a far parte della squadra italiana di Scafati Basket.

READ  Trasferimenti: Giroud, Depay, PSG, OL, OM, Barça, Coman, Koundé ... Le 15 informazioni sulla finestra di trasferimento che hai perso giovedì

You May Also Like

About the Author: Fina Lombardi

"Fanatico della cultura pop. Ninja zombi estremo. Scrittore professionista. Esperto di Internet".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.