Seconda dose di vaccino AstraZeneca | “Siamo rimasti un po ‘sorpresi dall’accoglienza positiva da parte dei residenti”.

Un po ‘di confusione regnava sabato mattina nel sito di vaccinazione di Salaberry-de-Valleyfield, nel CISSS de la Montérégie-Ouest, che fornisce le seconde dosi del vaccino AstraZeneca. Tuttavia, la situazione si è risolta domenica, quando è stato istituito il sistema dei voucher.




Laplant corale
Giornalismo

Molte persone stavano aspettando alla clinica di Salaberry-de-Valleyfield anche prima dell’apertura di sabato, il che ha sorpreso il team di vaccinazione in loco.

“Abbiamo fornito più di mille buoni in modo che le persone possano tornare in orari specifici e per evitare che le persone aspettino per ore”, ha detto la portavoce del CISSS de la Montérégie-Ouest Jade St-Jean. “Siamo rimasti un po ‘sorpresi dall’accoglienza positiva di questo appello da parte della popolazione, il che è di per sé positivo”, ha detto.

I voucher sono ancora in distribuzione oggi per consentire ai cittadini di contattare per ricevere una seconda dose di AstraZeneca. Per soddisfare la richiesta, è stato anche impiegato personale aggiuntivo presso la clinica di Salaberry-de-Valleyfield.

Jade Saint Jean ha detto che la vaccinazione sta andando bene domenica. “Siamo lieti di vedere l’entusiasmo della gente”, ha detto un portavoce del CISSS de la Montérégie-Ouest.

Little Fear of AstraZeneca

“È liberato”, ha detto Isabelle Bordois, prima di ricevere la sua seconda dose di AstraZeneca. “Voglio solo volare”.

Futuri vaccini intervistati da Giornalismo Al centro congressi non era preoccupata di ricevere il prodotto AstraZeneca, nonostante la cattiva stampa.

Invece, Donald Beaulieu ha detto: “È più veloce del previsto. Sono molto felice”. “La maggior parte delle persone [qui reçoivent le vaccin]Il meglio per tutti. ”

READ  Niqab in tribunale: sentenza sulla conoscenza

Mélanie Bonenfant sapeva per caso che le seconde dosi erano disponibili al Palais de Congrès, tramite i social network. “Sono saltata in macchina”, ha detto, dirigendosi al secondo piano dell’edificio per ricevere il suo vaccino.

Diversi dosaggi sono disponibili a Montreal

Diverse dosi di vaccino AstraZeneca sono disponibili domenica presso le cliniche dello Stadio Olimpico e di Piazza Martin-Brodeur.

Ritratto di Robert Skinner, Los Angeles Press

Sabato le persone si sono messe in fila allo Stadio Olimpico per ricevere la seconda dose di vaccino AstraZeneca

Ieri c’era molto entusiasmo per AstraZeneca. Aujourd’hui, les gens sont moins au rendez-vous », a déclaré le porte-parole du CIUSSS de l’Est-de-l’Île-de-Montréal, Christian Merciari, qui considère que cette situazione s’explique par le Bel tempo.

1.250 dosi sono disponibili oggi allo Stadio Olimpico. Pertanto il CIUSSS de l’Est-de-l’Île-de-Montréal invita coloro che hanno ricevuto una prima dose di AstraZeneca prima del 3 aprile a partecipare e ricevere la seconda iniezione.

Lo stesso scenario sta accadendo al Palais des congrès, che sta vivendo una giornata “meno affollata”, secondo CIUSSS du Centre-Sud-de-l’Île-de-Montréal, Melissa Liville.

Sabato al centro congressi sono state somministrate 681 dosi di AstraZeneca. Domenica alle 13:47 sono stati somministrati 263 vaccini. Al momento non ci saranno code per ricevere una dose senza appuntamento.

Per quanto riguarda il CIUSSS de l’Ouest-de-l’Île-de-Montréal, a mezzogiorno sono stati somministrati 3000 vaccini per la seconda dose.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *