Scopri l’Italia, i suoi misteri e le sue ambivalenze in 6 “Belle fughe”

Terra di bellezze e contrasti, di storia e leggende, l’Italia continua a far fantasticare. Dalla Sardegna alla Sicilia, passando per Napoli e Roma, non sono uno ma centinaia, e forse anche migliaia di angoli di paradiso sparsi in tutta la penisola.. Chiudi chiamata, il settimanale francese con milioni di telespettatori, vi propone di viaggiare da casa vostra nel cuore di un’Italia mille volte sognata, che forse susciterà in voi voglia di avventura e di scoperta.

Il “Weekend in Sicilia”

Città dalle mille e una civiltà, la Sicilia non è sempre stata un’isola italiana. Un vero teatro a cielo aperto, è un luogo dove cultura e storia si fondono al plurale. Sophie Ducasse vi offre un assaggio di come potrebbe essere un weekend vorticoso in Sicilia.

“Sardegna, figlia del Mediterraneo”

La Sardegna è acque traslucide, ville di lusso, un’atmosfera romantica piena di sapore e piacere, un’opulenza con accenti jet-set. Sophie Jovillard vi invita a scoprire il vicino italiano della Corsica, Costa Smeralda a Cagliari passando per l’isola dell’Ardia,

“Un giro in Italia”

Fai un giro d’Italia con Sophie Jovillard e riscopri il paese di dolce Vita. Una fuga gourmet e una gioia per gli occhi, lasciati sorprendere da un paese la cui bellezza non ha mai smesso di sorprenderti e la cui arte di vivere lo rende una delle mete preferite dai turisti stranieri.

“Italia: scalo in Puglia”

Incastonata nel tacco dello stivale italiano, la Puglia è diventata “il nuovo El Dorado per i turisti più esigenti”. Tra tradizioni radicate, golosità e spiritualità, Tiga (Sophie Ducasse) si propone di attaccare una regione ancora non toccata dal turismo di massa, e che ha visto nascere la stella del L’ultimo paradiso, Riccardo Scamarcio.

Leggi anche : Case come nessun altro: I Trulli.

« Toscana, intensamente »

Tutto inizia a Firenze, seguito da una fuga a Siena e, infine, un tour dell’isola d’Elba, l’ex terra d’esilio di Napoleone I. Viaggio d’arte nel cuore del centro storico del Rinascimento, della moda fiorentina e del vintage, La Toscana vista da Sophie Jovillard, è una regione dai molti volti.

Leggi anche : Bicentenario di Napoleone: quando storia e memoria si scontrano

« Roma e Napoli »

Dalla Città Eterna al sud Italia con destinazione Napoli, questo è il percorso proposto da Sophie Giovillard. Tra arte, storia e paesaggi di grande diversità, la strada verso sud ci porta nel Parco d’Abruzzo, per arrivare finalmente a Napoli, dove la pizza regna sovrana e dove nelle piazze si rincorrono rumorosamente calcio e motorini.

READ  il primo giorno di reclusione i romani dicono di essere "stanchi"

You May Also Like

About the Author: Cosimo Fazio

"Evangelista di zombi. Pensatore. Creatore avido. Fanatico di Internet pluripremiato. Fanatico del web incurabile."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *