Scopri la Formazione “Sfida Scienza, Tecnologia e Arte in Savoia” 2021/2022 | eco


Da oltre 12 anni in Savoia si tiene il Challenge “Scienza, Tecnologia e Arte”. In questa occasione, gli insegnanti delle scuole del dipartimento stanno frequentando un corso di formazione organizzato dalla Maison pour la science di Alpes-Dauphiné, insieme a National Education e CCSTI a Chambéry, per prepararli a questa sfida con i loro studenti.

Ogni anno si tiene la sfida Scienza, tecnologia e arte” in Savoia per le puntate 1, 2 e 3 (dalla scuola materna al grado VI) nel dipartimento. Gli studenti della stessa classe si organizzano in piccoli gruppi per affrontare la sfida dell’anno. Consiste nel realizzare un oggetto tecnico seguendo un processo di indagine scientifica e di dare un tocco artistico Per il 2021/2022, la sfida lanciata dal gruppo di dipartimenti responsabili del progetto, a cui partecipa Maison pour la science in Alpes-Dauphiné, è: “Inventare e produrre un sistema che permette di lanciare movimenti o suoni alla maniera delle macchine di Rube Goldberg.

La macchina Rube Goldberg è una macchina che eseguirà un compito molto semplice utilizzando meccanismi complessi e ad incastro. Devono il loro nome al fumettista americano Rob Goldberg. Si trova spesso nei film e nei cartoni animati con un intento alquanto umoristico ed è generalmente di fantasia.

Piccolo esempio di cosa c’è qui:

Per assistere gli insegnanti che desiderano partecipare alla sfida, il 9 marzo 2022 a Porte-de-Savoie si è tenuto un corso di formazione organizzato dalla Maison pour la science en Alpes-Dauphiné. Durante mezza giornata, gli insegnanti hanno potuto discutere con diversi formatori per preparare al meglio il progetto.

Docenti nella sfida formativa 73

Integrazione accademica

La sfida è inizialmente inserita nel contesto dei programmi del Ciclo 1,2,3 e della base comune di conoscenze, abilità e cultura. Olivier Thinnel, Ispettore nazionale dell’istruzione, ricorda le competenze coinvolte nella sfida, per i cicli 1, 2 e 3, dalla sezione junior alla sesta. La sfida viene utilizzata come scusa per consentire agli studenti di lavorare su abilità diverse.

READ  Le giraffe beneficiano dell'"effetto della nonna".

connettori logici

Successivamente, Ivan Begon, un ingegnere tirocinante presso la Maison pour la science specializzato in didattica della matematica, è intervenuto per introdurre una riflessione sull’uso delle connessioni logiche. Sono parole che usiamo ogni giorno per descrivere la sequenza delle azioni. Quindi diciamo che il verbo ne implica un altro, oppure no… Per illustrare questo, gli insegnanti lavoreranno su un gioco la cui domanda è: quali azioni si riferiscono agli altri? Visualizza qui !

Successivamente Ivan ha proposto di considerare il concetto di “causa ed effetto” da un punto di vista puramente matematico. Siamo stati in grado di realizzare il livello di requisiti previsto in questo campo scientifico.

Macchina Goldberg sotto la lente d’ingrandimento

>

Quindi è il momento di analizzare la macchina di Goldberg dal vivo con Patrick Arnaud, un ingegnere formatosi presso l’MPLS Alpes-Dauphiné. Gli insegnanti, divisi in gruppi, descrivono il lavoro di questo straordinario dispositivo che è stato inventato semplicemente per pulire i bevitori dopo aver morso. E tu, quale sequenza logica riesci a trovare?

Il corpo umano è una macchina ben funzionante

Parlando di una macchina che funziona molto bene e ogni azione può portare a un’altra, diamo un’occhiata al corpo umano! La mostra inizia dal 22 marzo al 27 agosto Il compito del corpo umano A Galleria Eureka a Chambery. Un’occasione per la moderatrice, Audrey Bobino, di venire a parlarci della meccanica del corpo umano. Un tempo in cui i professori, come nel caso della macchina Goldberg che hanno analizzato prima, tracciavano le azioni legate alla digestione o al camminare.

era digitale

Quest’anno la sfida è presentata in forma di video. È un’opportunità per conoscere strumenti che non tutti usano. Per 20 minuti, gli insegnanti tirocinanti hanno discusso gli strumenti che possono utilizzare per girare, tagliare e inviare video alla giuria.

READ  La Fondazione Raponda-Walker per la scienza e la cultura annuncia l'atto 5 della SJL | Gabonreview.com

Le giurie si riuniscono il 12 maggio, e sono composte dagli studenti dell’Episodio 3, di SEGPA VI. Sono loro che decideranno se la sfida è considerata reale o meno! seguilo L’account Twitter della Casa della Scienza delle Alpes Dauphiné ! Scopri l’esito di questa sfida!

All’Accademia di Grenoble, queste sfide sono state vinte per diversi anni anche a Isere. L’MPLS ha anche fornito formazione lì e le giurie si terranno il 13 maggio.

Per accedere all’argomento di questo instructable, è disponibile qui:


Articolo di Clementina MartinoMaster 2 tirocinante in comunicazione e cultura scientifica presso la Maison pour la science in Alpes-Dauphiné.


Per consultare un’offerta formativa: Sito web

Contattaci: [email protected]

Account Twitter: Incorpora il tweet

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.