Scienza in festa al Notre Dame College

Tutti gli studenti di Notre Dame e gli studenti CM1 e CM2 dell’École Le Parterre hanno partecipato alla Fête de la science. Nel ricco programma, laboratori: giochi da tavolo e invenzioni scientifiche, cambiamento di stato della materia, arcobaleni e specialisti del pensiero.

Il laboratorio di giochi da tavolo, presentato dal giovane Marwan, comprendeva tre luoghi, uno basato sul gioco delle sette famiglie, un altro sulle classifiche con le date delle carte segnapunti e un altro sul principio del domino. In numeri, colori e l’ultimo. Gioco di legge con carta di domanda.

In un altro capitolo c’è stato un cambio di stato con una presentazione molto interessante che ha fatto trasformare il liquido in un gas sotto l’influenza dell’aria mandata sotto pressione in una bottiglia di plastica contenente una piccola quantità di alcol a 90 gradi. Per il workshop chiamato Arc en ciel, uno studente ha detto: “Lavoriamo su solidi, liquidi e gas. Partendo da un liquido ad esempio, in questo caso aceto a cui è stato aggiunto del bicarbonato, avviene una reazione chimica gassosa”.

Infine, il seminario Les Mentalistes sulle probabilità ha dato qualche problema a capire come il mentalista designato fosse arrivato a indovinare quale carta avesse scelto lo studente.

READ  NASA's Curiosity spacecraft celebrates 3,000 days on Mars with an intense panorama

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *