Science Po Grenoble cerca un nuovo futuro

Dei quindici candidati, cinque (tra cui tre ex studenti) sono stati invitati per un colloquio di lavoro il 10 gennaio presso l’Institute of Political Studies (IEP) di Grenoble. La posta in gioco è alta: assumere un direttore, o un collegamento, in grado di aiutare a uscire dalla crisi, un’istituzione piuttosto debole da un anno.

L’ultimo shock è arrivato il 20 dicembre 2021, quando Laurent Wauquiez, presidente (Les Républicains) della regione Auvergne-Rhône-Alpes, ha annunciato in un tweet di sospendere i finanziamenti, ovvero 100.000 euro all’anno per borse di studio e mobilità studentesca. , Perché Lunga deriva ideologica e sociale da scuola. derivatoe » Che verrà, disse, dalla traversata In un nuovo ciclo Con quattro mesi di sospensione dall’insegnante di tedesco che ha lavorato per ventisei anni all’IEP: Klaus Kinzler.

Per capire il contesto: Science Po Grenoble deplora la decisione “politica” in seguito alla sospensione dei finanziamenti da parte di Laurent Wauquiez

Il 62enne è diventato un personaggio mediatico molto amato per il suo dinamismo nel denunciare l’ideologia e il bigottismo che caratterizza i suoi compagni giovani e soprattutto gli studenti attivisti. Nel febbraio 2021 non ha esitato a qualificarsi – con un modello“rompicapo”, implorare – questi studenti“Segni di Dio in germe” In un’e-mail firmata “Insegnante in conflitto”, il nazista con i suoi geni, l’islamofobia ripete il colpevole”.

L’8 dicembre 2021, a L’Opinionelo conferma “Science Po Grenoble non è più un istituto di studi politici, ma di educazione, e anche di rieducazione politica”. espressione mascherata “Campo di rieducazione” Quando è incluso in grassetto nel titolo dell’articolo. Il riferimento implicito al regime dei Khmer rossi in Cambogia è violento, si diffonde a macchia d’olio nell’IEP così come nella classe politica, soprattutto a destra, nel bel mezzo della lotta contro la nebulosa “risvegliata” che si sarebbe insinuata in Francia. Università.

READ  SpaceX lands its first Falcon 9 rocket in 2021 as if it were nothing

Pochi giorni dopo, il 15 dicembre, Sabine Suruger, direttrice dell’Istituto per l’Educazione Individuale, ha sospeso il professore in attesa del deferimento a un collegio disciplinare: Parlare di “re-camp” mina l’integrità dell’istituzione e la formazione fornita dagli insegnanti., giustificare.

Le parole di Klaus Kinzler sono: Nocivo per l’organizzazione e basato su molte bugieSostiene Simon Persico, Professore di Scienze Politiche. L’insegnante e il ricercatore sono stanchi e profondamente feriti. Ci aspettavamo una reazione, è arrivata. » Klaus Kinzler “Si è autoesclusoAggiunge Jill Bastine, professoressa di sociologia. È un estremista e le sue parole sono orribili. Ci sta usando in una battaglia politica con cui non abbiamo più nulla a che fare. »

Hai ancora il 75,42% di questo articolo da leggere. Quanto segue è riservato agli abbonati.

You May Also Like

About the Author: Malvolia Gallo

"Appassionato di alcol. Piantagrane. Introverso. Studente. Amante dei social media. Ninja del web. Fan del bacon. Lettore".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.