Samsung: aggiornamento di sicurezza di febbraio 2024 disponibile su 11 nuovi dispositivi Galaxy

Samsung: aggiornamento di sicurezza di febbraio 2024 disponibile su 11 nuovi dispositivi Galaxy

All'inizio di questa settimana, Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3 hanno annunciato il rilascio della patch di sicurezza di febbraio 2024 sui dispositivi Samsung. Ben presto altri modelli divennero degni di essere posseduti in tutto il mondo.

In un post sul blog datato 7 febbraio 2023, Sam Mobile È stato riferito che il primo tablet Samsung ha ricevuto l'aggiornamento: Galaxy Tab S6 Lite (2020). Disponibile in Francia, ha il numero di versione P615XXS7FXA1.

Poi tutto ha subito un’accelerazione l’8 e il 9 febbraio 2024, con diversi eventi Nuovi articoli Dai media che indicano che la patch è disponibile su circa una dozzina di dispositivi Samsung:

  • Galaxy S21, S21+ e S21 Ultra;
  • Galaxy S23, S23+, S23 Ultra e S23 FE;
  • Galaxy Z Flip 5 e Z Fold 5;
  • Galaxy A53 5G;

Ad eccezione del Galaxy S23 FE, tutti i modelli hanno ricevuto l'aggiornamento di sicurezza di febbraio 2024 all'estero. Quindi dovrai aspettare ancora qualche giorno o settimana prima di poterlo installare in Francia.

Come promemoria, questa nuova patch risolve 72 vulnerabilità, di cui 61 rootate su Android e 11 per dispositivi Samsung.

Nel dettaglio, tre vulnerabilità corrette da Google sono considerate critiche, mentre le altre 58 presentano un livello di rischio elevato. Per quanto riguarda le vulnerabilità degli smartphone e dei tablet Samsung, sette rappresentano un rischio elevato e quattro rappresentano un rischio moderato.

Per installare l'aggiornamento di sicurezza di febbraio 2024, vai su Impostazioni, apri la sezione Aggiornamento software e seleziona Scarica e installa.

Pubblicità I tuoi contenuti continuano di seguito

READ  C'è vita sulla luna di Giove? La NASA svela la sua sonda per scoprirlo

You May Also Like

About the Author: Adriano Marotta

"Pluripremiato studioso di zombi. Professionista di musica. Esperto di cibo. Piantagrane".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *